Campania Cava de' Tirreni EVIDENZA Lavoro Politica video

Misure anti crisi, Del Vecchio: “Per i commercianti valutiamo annullamento rate TARI”

“Irresponsabile scendere nelle piazze per protestare. Si discuta in consiglio comunale”

Cava de’ Tirreni. “Il Comune sta lavorando per venire incontro alle richieste di commercianti ed esercenti cittadini”. Lo assicura l’assessore alle Attività produttive, Giovanni Del Vecchio che domani, ci dice, avrà un incontro con il dirigente dell’Area Tributi per valutare la possibilità di annullare la seconda e terza rata della TARI per le attività commerciali e l’esenzione della Tosap.

“Una richiesta – precisa Del Vecchio – che sarà valutata secondo le possibilità di cassa del Comune, ma solo per coloro che erano già in regola con i pagamenti delle tasse comunali almeno al dicembre 2019”.

“Sono vicino a commercianti ed esercenti, lo ribadisco – continua – e chiedo ai consiglieri comunali di minoranza di dimostrare vicinanza a loro o a coloro che vogliono scendere in piazza mercoledì a difesa dell’Ospedale cittadino, nel consiglio comunale convocato per il 10 novembre e non creando situazioni pericolose e di assembramento come un corteo. Chi è eletto dal popolo deve rappresentarlo nelle sedi opportune e quindi in consiglio comunale. E’ irresponsabile mettersi a capo dei cittadini e scendere nelle piazze mettendo a rischio la salute di tutti”.

Leggi anche: Chiusure anticipate, Confesercenti Cava propone lo stop alla Tari

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi