fbpx
Cronaca Salerno

Minori: si finge militare, arrestato pluripregiudicato di Assisi

pluripregiudicato

Minori: arrestato 48enne, pluripregiudicato di Assisi per possesso di segni distintivi contraffatti e detenzione di stupefacenti

I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Amalfi hanno tratto in arresto un 48enne, pluripregiudicato di Assisi per possesso di segni distintivi contraffatti e detenzione di stupefacenti. L’uomo aveva attirato i sospetti di molti cittadini che lo avevano notato camminare con una pistola attaccata ai pantaloni nonché quelli di alcuni gestori di attività recettizie presso i quali si era già presentato millantando di essere un appartenente alle forze dell’ordine ed in particolare di essere per alcuni un Maggiore dell’Esercito, per altri un Generale dei Carabinieri, e per altri ancora un poliziotto. I militari, raccolti maggiori elementi, si sono messi sulle sue tracce sino a individuare l’hotel dove risiedeva, a Minori. Richiesto l’ausilio dei colleghi della Stazione di Maiori, sono entrati nella sua stanza e sottoposto a perquisizione rinvenendo una pistola “scacciacani” con tappo rosso, falsi tesserini e placche delle forze armate, una patente di guida inglese falsa, nonché due dosi di cocaina e 5 dosi di hashsih. Il tutto sottoposto a sequestro.

L’uomo è stato tratto in arresto, in attesa del rito direttissimo di domani mattina.

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi