EVIDENZA Napoli Sport video

Miglio d’oro a Portici. In vasca i campioni della Nazionale azzurra

Una due giorni di nuoto a Portici in occasione del 3°Trofeo Miglio d’oro. Spalti gremiti di appassionati a caccia di foto e selfie insieme ai campioni del nuoto nazionale

Uno stratosferico Marco Orsi nel 50 stile libero; bene Stefania Pirozzi nei 400 a strappare l’oro a Martina Caramignoli. Un buon rientro per Gabriele Detti nei 200 e ottima prestazione per Ilaria Cusinato.

Giunge alla sua terza edizione il Miglio d’oro, disputatosi lo scorso week end nella città di Portici. Quasi ottocento gli atleti iscritti in rappresentanza di 50 società per un totale di 1900 nuotatori in gara che ha visto affollare l’impianto  del Centro Sportivo Portici, rendendo la città la Capitale del nuoto nazionale.

Questa terza edizione del Miglio d’oro, fortemente voluta dal Presidente Fin Campania Paolo Trapanese, si conferma essere un evento unico nel suo genere nel panorama del nuoto campano, non solo per il particolare programma offerto, ma nell’impresa di portare a Portici campioni di altissimo livello.

A rendere esaltante e ancor più competitiva questa 3° edizione, in vasca gli atleti che si allenano presso il Centro Federale di Ostia agli ordini di Stefano Morini del calibro di Mario Sanzullo, Elena Di Liddo, la giovanissima Ilaria Cusinato e del campione del mondo Gabriele Detti, al rientro dal suo infortunio alla spalla. Ad arricchire ulteriormente i blocchi di partenza tante altre stelle del nuoto nazionale: il capitano del circolo nuoto Uisp Bologna Marco Orsi; le Fiamme Oro Martina Caramignoli e Stefania Pirozzi; Domenico Acerenza e la Fiamma Azzurra Ilaria Bianchi. Una motivazione in più per i tanti giovani atleti impegnati in vasca al fianco dei loro beniamini.

Fantastica performance quella di Orsi nel 50 stile libero che ha fermato il cronometro sul 21”6, confermandosi anche nel 100 stile. Nei 400 stile bagarre in vasca tra la Caramignoli e la Pirozzi, ma al salire sul gradino più alto del podio è l’atleta beneventana. Altro duello a colpi di bracciata nei 200 stile dove, a contendersi l’oro, sono stati Gabriele Detti, che ha chiuso la sua performance in 1’46″94, e Mattia Zuin distante di poco più di due secondi. Si conferma ancora al successo la Bianchi nella farfalla e sorprende sempre più la giovanissima atleta veneta Cusinato.

VIDEO. Parole di soddisfazione espresse da Vincenzo Allocco, responsabile Tecnico Nazionale della Finp, e dalle atlete azzurre in gara

 

Vuoi ricevere gli aggiornamenti gratuiti da laRedazione.eu ?

E' facile, semplice e gratuito. Cosa aspetti? Unisciti agli altri lettori

laRed TV


ONAIR DALLE 12 ALLE 22

invia le tue segnalazioni al:

news-repubblic

G+

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi