Novembre 28, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Meghan e Harry fanno arrabbiare i britannici durante la processione reale

popolo e re

Una sequenza molto commentata nella Westminster Hall.

Quasi senza intoppi. Questo mercoledì, 14 settembre, alle 15:30, la bara di Elisabetta II ha lasciato Buckingham Palace per ricongiungersi alla Westminster Hall. Un momento millimetrico durante il quale la famiglia reale britannica ha mostrato un fronte unito. C’erano il principe Harry e Meghan Markle.

mano nella mano

Il duca di Sussex, privato della sua uniforme militare come suo zio, il principe Andrea, attraversò il centro commerciale dietro Carlo III, la principessa Anna e il principe Edoardo. Ex attrice, ha mobilitato separatamente il cuore della monarchia parlamentare. Lì, l’arcivescovo di Canterbury ha reso omaggio a Sua Maestà e il sentimento era chiaro. La famiglia reale se ne andò quindi per consentire agli inglesi di dire addio alla regina dopo 70 anni di governo a partire dalle 18:00. La famiglia Sussex è andata mano nella mano.

La linea forte fu rapidamente criticata dagli inglesi. “Nessun rispetto per il protocollo reale”E il ‘Nessuna classe’, ‘Molto irrispettoso’E il “È il Queen’s Day ed è una cosa imbarazzante che nessuno ha colto”.Possiamo leggere su Twitter nel processo. Dalla morte di Elisabetta II l’8 settembre, la famiglia Sussex è stata più che mai presa di mira dalla critica.