Cronaca EVIDENZA Salerno video

Maxi operazione CC a Salerno: sequestrati armi e droga. 29 arresti.

Una maxi operazione antidroga dei Carabinieri del Comando Provinciale di Salerno nella zona orientale del capoluogo salernitano.

Oltre 200 militari, con cani antidroga e con il supporto di elicotteri dell’Arma, hanno eseguito 7 arresti in carcere, 10 ai domiciliari e 12 obblighi di dimora. A capo dei due gruppi criminali smantellati grazie all’operazione dei CC, un esponente del Clan Panella-D’Agostino di Salerno.

I provvedimenti sono stati emessi dal Gip del Tribunale di Salerno su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia che ha coordinato le indagini avviate nel settembre del 2014 a seguito del ferimento di un pregiudicato.
Le accuse, a vario titolo, sono di “associazione finalizzata al traffico illecito di sostanze stupefacenti”, “detenzione e porto illegale di armi e munizioni” e altro.

Gli investigatori hanno accertato che la droga, cocaina, eroina, hashish e marijuana proveniva dal Napoletano e poi veniva lavorata e confezionata in alcune baracche nella periferia orientale della città di Salerno.
E’ stato anche accertato che un bar in cui venivano riciclati i proventi del traffico di droga era stato intestato a due incensurati, ma di fatto appartenente ad uno degli indagati.

Nel corso dell’operazione di oggi sono state recuperate dai Carabinieri anche della armi utilizzate in alcune sparatorie intimidatorie e sequestrati diversi tipi di stupefacenti.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi