fbpx
Attualità Cronaca EVIDENZA Salerno

Maiori: arrestato un 29enne per detenzione e spaccio

Maiori

Un giovane di Tramonti è stato arrestato dai Carabinieri di Maiori per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. La droga era suddivisa in dosi pronte per la vendita

Nella tarda mattinata di oggi, un giovane di Tramonti è stato arrestato dai Carabinieri della stazione di Maiori per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, oltre che per sottrazione di corrispondenza.

Si tratta di un giovane classe 1989 impiegato presso una società privata di smistamento della corrispondenza.

A seguito della perquisizione dei militari nell’abitazione del pusher, sono stati rinvenuti 23 grammi di hashish suddivisi in più pezzi, un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento, oltre 2000 euro in piccolo taglio ritenuto provento dell’attività illecita, nonché circa 1200 lettere di corrispondenza, destinate da diverse società a innumerevoli cittadini, che l’arrestato non aveva mai consegnato.

Il tutto è stato sottoposto a sequestro, per ulteriori accertamenti e per la successiva distribuzione della corrispondenza.

Il giovane, è stato dichiarato in arresto e sottoposto al regime degli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo fissato per domani.

Vuoi ricevere gli aggiornamenti gratuiti da laRedazione.eu ?

E' facile, semplice e gratuito. Cosa aspetti? Unisciti agli altri lettori

laRed TV


ONAIR DALLE 12 ALLE 22

invia le tue segnalazioni al:

G+

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi