Campania Cultura e Spettacolo EVIDENZA

Madonna delle Galline, le foto più belle di “Istantanee dalla Festa”

Domenica 15 aprile in occasione della “Madonna del Carmine” detta “delle Galline” tanti hanno fotografato Pagani e la sua “Signora”. Tutte le foto hanno poi partecipato al concorso “Istantanee dalla Festa 2018.

La giuria di quest’anno è stata composta da Antonio Pecoraro, ispettore onorario Mibact; Vincenzo Sessa, ex priore dell’arciconfraternita “Madonna delle Galline”; Ezilda Pepe, dirigente scolastica del liceo scientifico “Mangino” di Pagani; Gaetano Del Mauro, fotografo e direttore della fotografia del docufilm “L’Africano”; Carlo Lillini, presidente associazione “Canon Club Campania”; Paolo Novi, presidente associazione “ClickAngri”. L’Arciconfraternita della “Madonna delle Galline”, invece, ha premiato “il miglior soggetto mariano”. Tutte le foto in concorso sono state esaminate dai giurati in forma anonima. I giurati hanno poi assegnato ad ogni istantanea un punteggio da 1 a 3. La sommatoria dei punteggi ottenuti da ciascuna opera ha permesso di individuare l’istantanea vincitrice.

Foto vincitrice della sezione “Over” è quella di Santino Perone.

“La commissione ha scelto la foto di Santino Perone (foto principale in articolo) scattata nel Cortile Califano, che fu palcoscenico di Franco Tiano, della sua vicenda umana ed artistica. In essa c’è come il passaggio di consegne tra il giullare paganese che si era eretto a simbolo di un mondo ambiguo ma carico di dolente umanità e i suoi giovani seguaci, sotto lo sguardo pensoso e distante di una residente dello storico portocne, ovvero Olga “Commara Milona” Coppola, dove si dipanò l’universo de “l’Africano”. Dal punto di vista meramente fotografico e tecnico, la composizione precisa aiuta l’osservatore nella lettura dell’intero fotogramma, la gestione di luce e colore sono quasi “cinematografiche”.

Vincitrice della sezione “Under 14” è la foto di Francesco De Maio.

foto: Francesco De Maio

“La commissione ha ritenuto di premiare la foto di Francesco De Maio, il quale ha fermato il momento più esaltante del transito della Vergine in una strada affollata, che assume una connotazione storica grazie alla tonalità classicheggiante del bianco e nero”. Il “miglior soggetto mariano” è stato assegnato dall’Arciconfraternita “Madonna delle Galline” alla foto di Ignazio Venosti. La foto ritrae la cappella sotto cui è esposta la statua della “Madonna del Carmelo” detta “delle Galline” all’interno del santuario ad essa dedicato. Una istantanea scelta dai confratelli della Arciconfraternita della “Madonna delle Galline” anche per l’esaltazione della bellezza e della luce che avvolge la Vergine.

A vincere il contest su facebook è stata la foto di Enza D’Angelo, che è risultata essere alle 24:00 di domenica 15 aprile l’istantanea con il maggior numero di “Mi Piace”.

Nei prossimi giorni, invece, Igers Salerno comunicherà il vincitore del 6° Instagram Challenge “#IstantaneedallaFesta”. Gli scatti dei vincitori saranno pubblicato a stretto giro su uno dei magazine di settore editi da “Sprea Editori”. Nel frattempo, l’associazione culturale “Ambress’…am press” ringrazia quanti hanno reso possibile la realizzazione di una serie di grandi eventi collegati ai festeggiamenti in onore della “Madonna delle Galline”.

La rassegna rientrava nel POC Regione Campania “Madonna delle Galline 2018” realizzato dai comuni di Pagani, Sarno, San Valentino Torio e San Marzano sul Sarno

La Rassegna ha visto il patrocinio della Provincia di Salerno, della Camera di Commercio di Salerno ed il supporto della “Fondazione Cassa di Risparmio Salernitana”. Le attività e gli eventi realizzati dall’associazione “Ambress’…am press” sono state coordinate dall’avvocato Gerardo Ferraioli e dalla dottoressa Brigide Civale, presidente e fondatrice dell’associazione “Ambress’… am press”, dall’avvocato Santino Desiderio e dal giornalista Aldo Padovano. Il libro “Madonna delle Galline – Istantanee dalla Festa”, edito dalla casa editrice “Squilibri Editori” di Roma, continuerà ad essere in distribuzione anche nei prossimi mesi. Nelle settimane a venire, invece, sarà comunicata data e luogo in cui sarà nuovamente proiettato il docufilm “L’Africano”.

Vuoi ricevere gli aggiornamenti gratuiti da laRedazione.eu ?

E' facile, semplice e gratuito. Cosa aspetti? Unisciti agli altri lettori

laRed TV


ONAIR DALLE 12 ALLE 22

invia le tue segnalazioni al:

news-repubblic

G+

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi