Cronaca EVIDENZA

Lutto: il ciclismo piange Michele Scarponi

Il campione di ciclismo Michele Scarponi è deceduto questa mattina a seguito di un incidente stradale mentre si allenava. Pochi giorni fa aveva vinto la prima tappa del Tour of the Alps

Il ciclismo piange la scomparsa del corridore marchigiano Michele Scarponi che questa mattina, alle ore 8 circa a Filottrano, è morto in un incidente stradale mentre si allenava per il Giro d’Italia. Neanche una settimana fa il campione marchigiano aveva vinto la prima tappa del Tour of the Alps, gara ciclistica transfrontaliera disputata in Austria da Kufstein ad Innsbruck. Inutili, purtroppo, i soccorsi, l’Aquila di Filottrano, così era soprannominato, non ce l’ha fatta.

Professionista dal 2002, Michele Scarponi ha vinto il Giro d’Italia 2011 dopo la squalifica di Alberto Contador. Aveva caratteristiche di scalatore e da anni gareggiava per l’Astana, team con il quale si stava preparando al prossimo Giro d’Italia.

 

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi