Febbraio 5, 2023

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

L’uomo l’ha uccisa per i suoi organi

Blanca Arellano pensava di aver finalmente trovato l’amore. Questa donna messicana di 51 anni ha deciso di percorrere i 1.800 chilometri che la separano da Juan Pablo Jesus Villafuerte, l’uomo di 37 anni di cui si è innamorata online.

Il 27 luglio, ha finalmente fatto il grande passo e ha lasciato il Messico per fargli visita in Perù. Per settimane andrà tutto bene. La 50enne dà la notizia anche alla sua famiglia. «Mia zia mi ha detto che era felice e rilassata e che il rapporto andava bene», spiega su Twitter la nipote Carla Arellano. Comunicazione continua bruscamente interrotta il 7 novembre.

Senza notizie, la famiglia ha prima provato ad avere la notizia condividendo sui social un avviso di scomparsa. Poi Carla ha preso la decisione di collegarsi con il famoso Juan. “Era l’unico contatto che aveva in questo paese. Questo è ciò che preoccupa davvero la famiglia. Perché lo studente di medicina ha detto loro che Blanca aveva deciso di tornare in Messico.

“La verità è che non ho saputo niente per diversi giorni, ho deciso di partire di comune accordo, non potevo darle la vita che voleva e lei si annoiava semplicemente con me”, aveva dato una spiegazione… Un giorno prima, i pescatori avevano trovato sulla riva i resti smembrati di una donna. Bianca…

Le indagini della polizia peruviana hanno portato all’arresto di Juan Pablo Jesús Villafuerte con l’accusa di omicidio e prelievo di organi. È stato imprigionato per nove mesi, durante i quali le condizioni si sono aggravate.

READ  Il cambiamento climatico, una realtà in California