Attualità Campania Cava de' Tirreni Cronaca EVIDENZA Lavoro Politica Salerno Salute

A Cava anche le ludoteche in difficoltà. Del Vecchio: “Ascolteremo tutte le categorie”

Continuano a manifestare il loro malcontento i gestori di esercizi commerciali e locali pubblici a Cava de’ Tirreni. Stamattina il faccia a faccia con il sindaco e l’assessore alle Attività produttive.

Cava de’ Tirreni. Anche i titolari di ludoteche a manifestare questa mattina all’ombra di Palazzo di Città per chiedere maggiore tutela e sostegno alla luce delle restrizioni arrivate dall’ultimo Dpcm del Presidente Giuseppe Conte e dell’Ordinanza Regionale del Governatore Vincenzo De Luca.

La delegazione di commercianti, esercenti e titolari vari ha incontrato stamattina il sindaco Vincenzo Servalli e l’assessore Giovanni Del Vecchio. In programma per domani un incontro con i rappresentanti delle categorie interessate dalle misure restrittive e un corteo di protesta che dovrebbe muovere dalla stazione ferroviaria.

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi