Campania Cava de' Tirreni

Trapanese risponde all’opposizione: «Gli Ispettori non scavalcano la fila»

Il referente degli Ispettori Ambientali, Livio Trapanese, risponde alle accuse della minoranza e chiarisce: «Siamo a contatto con la popolazione»

I consiglieri di Siamo Cavesi, La Fratellanza, Forza Italia e Fratelli d’Italia avevano lamentato “favoritismi” nell’iniziativa del Comune di far vaccinare i volontari. A dare conto della vicenda è stato il responsabile degli Ispettori Ambientali, Livio Trapanese.

«I volontari sono a stretto contatto con la popolazione e i positivi al Covid. Hanno ricevuto la vaccinazione AstraZeneca e non Pfizer. Così il personale scolastico, le forze di polizia e, sabato prossimo, gli operatori della Metellia».

«Gli Ispettori non sono stati vaccinati in anticipo, ma in ritardo – ha precisato Livio Trapanese –. Per le attività svolte, il nucleo è incardinato nel VI Settore del Comune, che comprende anche la Polizia Locale e la Protezione Civile».

«Nessuno è passato davanti a nessuno, in barba all’età e alle esigenze delle persone fragili».

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi