Cava de' Tirreni EVIDENZA Salute

L’estate a Cava de’ Tirreni è per tutti: al via il Servizio Vacanze Estive

vacanze

Un’estate a misura delle persone con disabilità. L’Amministrazione del Comune di Cava de’ Tirreni ha lanciato il Servizio Vacanze Estive. Perché tutti hanno il diritto di andare in vacanza

Vacanze accessibili a Cava de’ Tirreni grazie al Servizio Vacanze Estive organizzato dall’Amministrazione del Comune di Cava de’ Tirreni.

La meta scelta è Marinella di Cutro in Calabria, dal giorno 8 al giorno 15 settembre 2019. Il soggiorno è dedicato ad un gruppo di 25/50 persone con disabilità e relativi accompagnatori.

Chi può partecipare e partire?

  • Persone, da 6 ai 60 anni non compiuti alla data del 30/ 06/2019
  • Residenti nel Comune di Cava de’ Tirreni
  • Invalidità del 67% in poi.

Le persone con disabilità compartecipano alla spesa con il versamento di una quota pari a € 100,00 a prescindere dalla posizione economica, mentre gli accompagnatori versano un ticket calcolato in base alla situazione economica risultante dall’ISEE in corso di validità secondo le seguenti fasce:

– I Fascia da € 0 a € 3.916,95 – 25% ;

– II Fascia da € 3.916,96 a € 7.000,00 – 50% ;

– III Fascia da € 7.000,01 a € 10.000,00 – 75% ;

– IV Fascia da € 10.000,01 a oltre – 100% ;

Il modulo di domanda può essere ritirato presso gli uffici dei Servizi Sociali, siti in viale Marconi, 52 (ex Pretura) oppure sul sito del Comune.

La domanda deve essere presentata entro e non oltre le ore 12.00 di giovedì 8 agosto 2019, presso l’Ufficio Urp.

Buone vacanze accessibili a tutti!

laRed TV





Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi