Ambiente Cava de' Tirreni EVIDENZA video

Scetticismo di Legambiente Cava sui cassonetti: “Aspettiamo i dati”

Nei giorni scorsi abbiamo chiesto all’Amministratore Unico della Metellia Servizi, Giovanni Muoio il bilancio della sperimentazione condotta alla frazione Sant’Anna con il ritorno dei cassonetti in strada per la raccolta differenziata. Sperimentazione che Muoio definisce “ben riuscita”., ma che desta lo scetticismo del circolo cittadino di Legambiente come ci spiega il Presidente, Attilio Palumbo: “La definiscono ben riuscita, lo speriamo , ma aspettiamo di vedere i dati”.

Raccolta differenziata: “Servono stimoli a fare meglio. Non ci si può accontentare”

Come sui dati della raccolta differenziata per i quali la Città di Cava de’ Tirreni si attesta sul 65% e rientra tra i Comuni Ricicloni promossi proprio da Legambiente, il circolo metelliano chiede “un nuovo slancio, una proposta di miglioramento”.

Palumbo, infatti, commenta: “Lo stesso livello da 10 anni. Sicuramente buono, ma ora il Comune dovrebbe puntare a obiettivi più alti. Non dobbiamo accontentarci e occorre stimolare a fare sempre di più. Non basta vantarsi di stare poco meglio degli altri“.

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi