Campania Cava de' Tirreni EVIDENZA video

Legambiente Cava lancia il progetto del Bosco Urbano Resiliente

In occasione di Puliamo il Mondo 2017, il circolo Legambiente Cava de’ Tirreni lancia il progetto del Bosco Urbano Resiliente.

Tutti pronti per Puliamo il mondo! Armati di guanti, sacchetti e tanta buona volontà sabato 14 ottobre i cittadini cavesi sono invitati a rispondere all’appello del circolo cittadino di Legambiente e ripulire lo sgambatoio di Via Gramsci.

Naturalmente, l’occasione non è solo quella di offrire la propria opera, ma anche quella di mettere a frutto il proprio senso civico per restituire alla Città un’area lasciata all’incuria.
La mattinata di Legambiente sarà inoltre l’occasione per lanciare il progetto “Bosco Urbano Resiliente”.

Legambiente, infatti, insieme ad altre associazioni locali, presenterà l’idea progettuale di rinascita dell’area, attraverso la creazione di un bosco, vivibile e percorribile, che sarà creato dal basso grazie all’aiuto di cittadini e privati, attraverso la formula del crowfunding.

Un bosco definito “resiliente” in quanto simbolo del riscatto della cittadinanza, in risposta ai tanti incendi avvenuti quest’estate e dei tanti alberi andati bruciati.

Ne abbiamo parlato con il Presidente Legambiente Cava de’ Tirreni, Attilio Palumbo.

Vuoi ricevere gli aggiornamenti gratuiti da laRedazione.eu ?

E' facile, semplice e gratuito. Cosa aspetti? Unisciti agli altri lettori

laRed TV


ONAIR DALLE 12 ALLE 22

invia le tue segnalazioni al:

news-repubblic

G+