Agosto 17, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

L’editore italiano di Harry Potter vuole diffondere la lettura nelle scuole

io Da quasi 160 anni Salani osserva il mondo dei giovani, catturando l’immaginario di un’intera generazione di lettori e sempre in prima linea sul valore della lettura negli anni critici dell’infanzia e dell’adolescenza. Così che la lettura sia vista non solo come un obbligo, ma anche come un piacere e una ricchezza che apre infinite nuove prospettive sul mondo.», leggiamo in Vista del progetto.

Salani era originariamente una casa editrice fondata nel 1862 ed è ora di proprietà del Gruppo Editoriale Mauri-Spagnol (GeMS). Pubblica principalmente libri per bambini e scrittori internazionali; Il suo successo più noto è senza dubbio il successo del best sellerHarry Potter. Negli ultimi anni, la casa ha ampliato la sua produzione ai libri per adulti.

ioHai letto nel motto che accompagna l’editoria, per quasi 160 anni, crediamo che un libro sia sufficiente per renderti un po’ più felice! Questo è il messaggio che vogliamo inviare ai bambini e ai giovani attraverso tutti voi e attraverso voi. Insieme, tu ed io condividiamo la professione più bella del mondo: prendersi cura dei giovani e del loro sviluppo in armonia e saggezza, perché, come sappiamo, tutto prende forma nei primi anni di vita.Spiega Mariagrazia Massidelli, direttore editoriale della Salani Editore (via Libraio)

Scuola per diffondere la lettura

I giovani sono il gruppo più istruito in Italia. L’indagine AIE (Associazione Italiana Editori), presentata alla Fiera del Libro per Ragazzi di Bologna il 15 giugno 2021, mostra che il 77% dei lettori ha meno di 14 anni, contro il 61% degli adulti. Il ruolo della famiglia è fondamentale perché permette ai bambini di accedere ai libri e alla lettura. Tuttavia, con l’adolescenza e la prima adolescenza, il contatto con i libri diminuisce. L’istruzione scolastica può quindi svolgere un ruolo importante nel sostenere e guidare i giovani verso la lettura.

READ  È morto il famoso designer italiano Nino Cerutti

Per questo Salani ha scelto di puntare sull’ambiente scolastico per promuovere i suoi studi. Come ci ricorda la presentazione, Lotteria C Diventa”Creato per arricchire il privilegio educativo e sarà una vera missione culturale per creare i lettori di domani. Il ponte che Salani vuole costruire è l’aspetto più importante per connettere i giovani con i suoi maestri che sono i veri eroi di questa impresa..

Gli insegnanti al centro del progetto

L’iniziativa prevede che i giovani incontreranno alcuni dei curatori della pubblicazione. Dopo averli incontrati, avrai l’opportunità di scrivere una recensione. La migliore recensione darà la possibilità alla propria scuola di ricevere una donazione di 1000 euro.

Sul sito è finalmente possibile scaricare gratuitamente il tavolo Lettori si diventa pensato per autori e operatori culturali. Quest’ultimo fa riferimento a una serie di questioni superficiali, come lo sviluppo sostenibile, l’educazione civica e l’incontro con altre culture.

Foto di credito: Federico Ferraldi, CC BY SA 2.0