Febbraio 2, 2023

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

“Le richieste di datteri italiani sono aumentate del 40% in una settimana”

“La nostra varietà di cachi Rojo Brillant è molto richiesta. La domanda è aumentata del 40% in una settimana. Questo aumento è una preoccupazione sia per i mercati pubblici che per le grandi filiere”, spiega Francesca Gallicchio, dirigente di Gallicchio Fruta, fondata nel 2021. Venduta.


Targhe in partenza per i mercati italiani

Quindi questo è un periodo molto favorevole per i cachi italiani. “Ogni giorno escono dal nostro magazzino di lavorazione circa 20 bancali, ma se abbiamo più prodotti possiamo sicuramente fare di più. Per l’Italia copriamo gran parte del Paese, ma, al momento, di più da regioni centro-meridionali come la Puglia, Lazio, Basilicata e Calabria, la domanda sta arrivando».


Cachi Rojo Brillante appena raccolti

“La richiesta di datteri è in aumento anche in Europa, ma gli effetti di un clima eccessivamente mite stanno frenando gli affari nel Vecchio Continente. Infatti, le temperature insolitamente elevate di questo autunno hanno prodotto frutti di grandi dimensioni. I pesi variano dai 450 ai 550 grammi, il che significa che abbiamo un’alta percentuale di prodotti in taglie che non piacciono ad alcuni operatori europei, questo Al momento riforniamo solo mercati e rivenditori tedeschi, ma molte richieste arrivano anche da Polonia, Danimarca e Repubblica Ceca. Tuttavia, grazie al previsto calo di temperatura, possiamo sperare di avere quantità più piccole (280-400 g) dalla prossima settimana, in modo che il tanto necessario estero possa persino iniziare a offrire ai clienti. »


Antonio e Francesca Calicchio

Per quanto riguarda i prezzi, il giovane manager spiega: “Nonostante il repentino aumento degli ordini, le offerte rimangono le stesse, ma non possiamo lamentarci. I prezzi attuali sono buoni rispetto allo stesso periodo del 2021. L’idea era di prolungare la stagione 2022/23 campagna almeno fino a metà febbraio, ma l’eccessiva richiesta ci costringerà a terminare prima del mese Buone notizie! »

READ  Sotto pressione, l'Italia assegna un porto a una nave tedesca

Per maggiori informazioni:
Frutto del calichio
Via Piemonte n. 36/b
75020 Scanzano Jonico (MT)
tel. : 334 8121776 (Francesca)
tel. : 335 5872063 (Antonio)
gallicchiofrutta@gmail.com
gallicchiofrutta.com
Facebook-Gallicchiofrutta

Data di rilascio: