Campania Cava de' Tirreni Cultura e Spettacolo EVIDENZA video

Le Corti dell’Arte 2018, un primo bilancio del M° Felice Cavaliere

Fu sua l’intuizione di portare la Musica (m maiuscolo) a Cava de’ Tirreni sposandola con le corti disseminate ovunque. Dopo 31 anni, incontriamo Felice Cavaliere che nel frattempo ha ceduto il testimone al figlio Giuliano.

“Decidemmo di fare la musica nelle corti perchè a Cava non c’era un teatro – spiega Felice Cavaliere ai nostri microfoni – Sono passati 31 anni e ancora non c’è un teatro. Noi continueremo a fare musica, ma la politica faccia la sua parte”.

Vuoi ricevere gli aggiornamenti gratuiti da laRedazione.eu ?

E' facile, semplice e gratuito. Cosa aspetti? Unisciti agli altri lettori

laRed TV


ONAIR DALLE 12 ALLE 22

invia le tue segnalazioni al:

G+

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi