fbpx
Campania Cava de' Tirreni Cultura e Spettacolo EVIDENZA video

Le Corti dell’Arte 2018, un primo bilancio del M° Felice Cavaliere

Fu sua l’intuizione di portare la Musica (m maiuscolo) a Cava de’ Tirreni sposandola con le corti disseminate ovunque. Dopo 31 anni, incontriamo Felice Cavaliere che nel frattempo ha ceduto il testimone al figlio Giuliano.

“Decidemmo di fare la musica nelle corti perchè a Cava non c’era un teatro – spiega Felice Cavaliere ai nostri microfoni – Sono passati 31 anni e ancora non c’è un teatro. Noi continueremo a fare musica, ma la politica faccia la sua parte”.