Agro Sarnese Nocerino Cava de' Tirreni Curiosità HiTech Salerno

L’auto di Google Maps in Città. Ed è subito corsa allo scatto

In queste ore, tra le strade di Cava de’ Tirreni e dell’Agro, avvistata l’autovettura di “Google Maps” e “Street Views”. La macchina del portale di ricerca più famoso al mondo sta raccogliendo immagini per aggiornare l’archivio in alcune aree delle nostre zone.

Prima la cupola montata sull’auto, poi leggi Street View ed infine vedi la gente che si mette in posa. Eh si, stiamo parlando dell’auto di Google che sta girando sul nostro territorio per gli aggiornamenti di “Maps” e “Street View”. Un qualcosa che avviene ciclicamente e che interessa varie nazioni del mondo come l’Italia appunto. In Campania, gli aggiornamenti erano previsti già da tempo, ma non in provincia di Salerno.

L’arrivo dell’auto ha scatenato chiunque a farsi immortalare nel migliore dei modi.

Durante il passaggio del mezzo, era impossibile non notare la gente in strada e gli automobilisti che, una volta accortasi di poter finire su Google, avevano varie reazioni. C’era quello che, venendo in senso opposto con la propria auto, salutava con tanto di mano alzata, in attesa del silenzioso scatto delle camere montate sul tetto della macchina. Poi, verso la stazione di Cava, abbiamo individuato una signorina che ha tentano invano una fuga verso l’obiettivo della macchina per farsi immortalare con un sorriso. Anche se ce l’avesse fatta, sarebbe stato inutile poichè Google, per motivi di privacy, cancella in automatico le facce dei cittadini. Quello che maggiormente ci ha colpito è stato un centauro che, in sella al proprio bolide, ai limiti del codice della strada, ha prima superato la Google Car, poi si è fermato sul ciglio della strada, giusto in tempo per essere immortalato in posa.

Insomma, in cinque minuti, divertimento ai massimi anche per noi de laRed che, per raccontarvi questo piccolo scorcio di sorriso, è stata ripresa più volte in mille modi diversi. Ma il nostro pensiero va al Google Driver, l’autista della macchina: per lui tanta, ma tanta solidarietà, chissà quante ne vedrà ogni giorno in strada.

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi