Febbraio 8, 2023

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

L’agente di Karim Benzema mette uno strato sulla squadra francese: “Perché gli hai chiesto di andarsene così in fretta?”

Un patto e un’uscita forzata dal campo base francese, che l’attaccante non ha capito. Anche se avrebbe potuto assistere alla finale contro l’Argentina, Benzema non ha fatto il viaggio prima di annunciare, il giorno successivo, la fine della sua carriera internazionale. Secondo indiscrezioni, le tensioni con Didier Deschamps erano molto alte.

Cosa si nasconde davvero dietro il ritiro dalla nazionale di Karim Benzema?

Tanto più che il giocatore del Real Madrid, nonostante l’infortunio, voleva restare con i suoi colleghi. Per chi lo circondava, l’infortunio muscolare che aveva tenuto Benzema fuori dal campo per diverse settimane non era poi così grave. Il suo agente, Karim Al-Jaziri, ne ha postato le prove su Twitter.

Secondo lui, Benzema avrebbe potuto già essere pronto per gli ottavi di finale contro la Polonia. Nel video che accompagna il suo tweet, possiamo vedere le immagini degli esami che sono stati effettuati all’Aspetar Hospital di Doha. È qui che il team francese ha eseguito i test per saperne di più sullo stato di salute di KB9. Ma sembra che stando alle immagini l’infortunio sarà quasi inesistente.

“L’ho messo qui, ma prima ho consultato tre specialisti che hanno confermato la diagnosi.”Al-Jaziri ha spiegato su Twitter:Karim Benzema avrebbe potuto essere in forma almeno dagli ottavi per stare in panchina! Perché gli hai chiesto di andarsene così in fretta? “ Una domanda rivolta direttamente a Didier Deschamps aggiunge altra benzina sul fuoco.

READ  Formula 1 | Ufficiale: Sebastian Vettel lascerà la Formula 1 a fine stagione