Febbraio 8, 2023

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

La WWE assume una società di vendita professionale

Dopo che Vince McMahon è tornato nel consiglio di amministrazione della WWE con il potenziale obiettivo di vendere la WWE, un’altra decisione ci porta nella direzione di una vendita.

In effetti, l’outlet finanziario statunitense CNBC ha appreso che la WWE ha assunto JP Morgan per aiutarli con le loro finanze e proporre un piano di attacco ai potenziali acquirenti della compagnia. L’azienda che permetterà loro di accompagnarli durante tutto il processo di vendita. La loro fonte afferma che se la vendita andrà a buon fine, probabilmente avrà luogo entro i prossimi tre o sei mesi in modo che avvenga prima degli accordi televisivi del 2024 per il finale di RAW e SmackDown.

Questa strategia consente di vendere prima della fine dei contratti televisivi a potenziali acquirenti come NBCUniversal (USA Network che trasmette RAW e NXT, così come Peacock per il WWE Network) o VOLPE (che diffondono SmackDown) Per stipulare un accordo di vendita e assumere il pieno controllo della trasmissione prima della scadenza dei contratti e dei rinnovi. Anche Disney, WarnerBro, Discovery, Netflix, Amazon, Endeavour e Liberty Media sono elencati come potenziali acquirenti, secondo CNBC.

I prossimi mesi saranno cruciali per il futuro della WWE. Non bisogna dimenticare che la federazione non vuole affatto vendere, ma valuta in maniera ufficiale offerte e opzioni sul tavolo.

Credito immagine: WWE


READ  Sono state rivelate le foto di Steamy New Year's Eve con la fidanzata Ines de Ramon