Settembre 30, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

“La stanza di Newton” in un college di Angers per dare un assaggio di scienza

Di fronte alle critiche legate alla riforma delle scuole superiori, il Ministero dell’Istruzione Nazionale ha deciso di offrire un’ora e mezza in più di matematica per gli studenti che non hanno frequentato la specializzazione all’inizio dell’anno scolastico 2022. Ma questa è ancora facoltativa e alcuni si rammaricano per il disinteresse dei giovani per l’argomento. Per dare agli studenti un assaggio della scienza, i team educativi cercano di innovare con la Newton Room. Questa eccezionale sala è stata appena aperta al Félix Landreau College, ad Angers, nel Maine-et-Loire.

>> Ritorno a scuola: spieghiamo perché l’app Math Choice di prima elementare si è trasformata in un puzzle

Per favore togliti le scarpe, il corso è con calzini e camice bianco sulle spalle. “Stiamo cercando di far funzionare il robot”Adolescente licenziato. Gli studenti di prima media scoprono la stanza di Newton, un concetto che ha avuto origine in Norvegia. “L’idea è di immergerli un po’ in un’atmosfera di laboratoriospiega Stanislas Gabrovsk, il professore di riferimento, Facendoli lavorare a piedi nudi, perché lavoreremo così tanto a terra e in camice bianco da metterli in un luogo mondano. È psicologico ma importante”.

Sala Newton del Félix Landreau College di Angers finanziata da Boeing, giugno 2022. (BORIS HALLIER/RADIO FRANCE)

In questa vecchia classe classica, c’è un grande touch screen, una piattaforma e robot che gli studenti devono programmare. “Funziona con il software e dobbiamo calcolare quanti giri devono fare le ruote per essere il più vicino possibile alla pista”Spiega uno degli studenti. Questa attrezzatura avanzata è stata finanziata da Boeing ed è disponibile per tutti gli studenti universitari del dipartimento. Abbiamo un sito dove gli insegnanti interessati vengono a prenotare un appuntamentoSpiega Stanislas Gabrovsk. Tutte le materie che abbiamo lì sono materie che non possiamo trovare in un normale college. Ogni scatola di robot vale 500 euro, quindi ne abbiamo quattordici”.

Nella Newton Room del Félix Landreau College di Angers, gli studenti del Maine-et-Loire sono invitati a scoprire la scienza in modo divertente, giugno 2022. (BORIS HALLIER / RADIO FRANCE)

Qual è la differenza tra la distanza percorsa e la distanza che hai calcolato?chiede l’insegnante. “Metteremo 18,4 meno 17,8”Lo studente risponde con l’approvazione dell’insegnante. In una relazione presentata al Ministero dell’Istruzione nel marzo 2022, gli esperti hanno sottolineato che l’insegnamento scientifico non è commisurato alla vita futura degli studenti. L’insegnante di matematica Roman Al-Fandari ha la sessione di oggi per completare le sue lezioni: “Quando vedo cosa ho lottato per insegnare loro in un anno, vediamo che alla fine, forse è così, manterranno meglio l’aspetto tangibile”.

Inoltre, non sempre funziona necessariamente con gli stessi studenti. Gli studenti che non sono necessariamente bravi si troveranno bravi nella parte pratica e avranno la fiducia in se stessi: “L’hai fatto, è tutta matematica!” Ma è difficile trovare un’applicazione che possa essere utilizzata quotidianamente”.

Roman Elfindari, Professore di Matematica

in franceinfo

Un workshop pratico che sembra soddisfare gli studenti. “Ci divertiamo e facciamo cose da scienziati”Qualcuno conclude.

“La stanza di Newton” in un college di Angers per fare scienza – Report di Boris Haller


ascoltare

READ  Il Fronte di Liberazione Nazionale, demografia, salute e strade: notizie di mercoledì 21 settembre 2022