Luglio 5, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

La rivelazione di Axel Reed sulla Renault


Axelle Red e Renaud, è la storia di una lunga e bella amicizia, da cui uscirà anche la hit “Manhattan-Kabul” del 2002.

La cantante belga era presente anche alla festa per l’anniversario di Raynaud, lo scorso maggio, a France 2. Il 15 giugno di quest’anno, Axel Reed alla France Inter ha partecipato allo spettacolo Boomerang. Ha parlato in privato della loro amicizia: “Ci percepiamo come un’anima un po’ debole. Diciamo quello che pensiamo, lo facciamo, anche se non è facile e ci daremo uno schiaffo. »

E a divulgare la rivelazione all’amico: “Renaud è un bambino. Ha tutto dentro di sé: ha la ribellione di un adolescente impegnato, e c’era già una saggezza che lo addolora. La versione adulta è sfortunata in Renaud”. si addolora Axel Reed: “Il mio cuore è molto sensibile a quest’uomo. Ho spiegato che è un vero uomo. E sono triste, perché questo popolo francese è così amato, perché non ha la vita felice al 100% che merita. mi fa male.”

READ  Kelly presenta denuncia contro il carcere dove è stato imprigionato per reati sessuali: "Punizione crudele e insolita"