Luglio 6, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

La Regina apre il suo gigantesco concerto per il giubileo della Regina Elisabetta: ‘E’ bello essere tornati’

Doran Doran, Alicia Keys, Andrea Bocelli, Rod Stewart, George Ezra… Un eclettico cast di star sfilerà sul palco davanti a Buckingham Palace per questo spettacolo a conclusione della terza e penultima giornata del 96° Giubileo Historic Platinum Ring of Sovereignty Invecchiato un anno, con una longevità senza pari nel Regno Unito.

I Queen + Adam Lambert hanno aperto la serata con “We Will Rock You” e poi “Don’t Stop Me Now” davanti a 22.000 spettatori, inclusi 10.000 spettatori e 5.000 lavoratori chiave dell’epidemia, sventolando bandiere della Union Jack.

Alla cerimonia hanno partecipato anche diversi membri della famiglia reale, tra cui il principe ereditario Carlo e suo figlio William, che sono venuti con sua moglie Kate e i loro due figli piccoli, George e Charlotte.

Ma la vera protagonista della serata, Elisabetta II, era assente a causa della sua salute precaria, avendo preferito seguire la cerimonia in tv, e trasmetterla in diretta sulla BBC.

“È meraviglioso essere tornato”, ha detto alla BBC il chitarrista dei Queen Brian May 20 anni dopo l’esecuzione dell’inno nazionale “God Save the Queen” sul tetto del palazzo per celebrare il giubileo d’oro del re.

“Vogliamo portare gioia (…) dopo tutto il calvario che abbiamo passato”, ha detto il batterista Roger Taylor.

Il principe Carlo, 73 anni, e suo figlio maggiore William, che presto compirà 40 anni, onoreranno la madre e la nonna durante uno spettacolo che si concluderà con il primo spettacolo dal vivo in 15 anni nel Regno Unito della cantante americana Diana Ross.

La serata, allestita su un palcoscenico allestito intorno al Queen Victoria Memorial, celebra il contributo del Regno Unito e dei paesi del Commonwealth alla musica, all’ambiente, allo sport e alla commedia musicale, durante i massicci 70 anni di regno di una regina popolare, ma lei è sempre più assente per problemi di salute.

READ  Arthur reagisce alle disastrose udienze in Z-Zone

Nella speranza di sfuggire alla pioggia, decine di migliaia di spettatori, senza biglietto, hanno seguito il concerto dal Mall, imponente arteria che sovrasta il palazzo.

Dopo che giovedì decine di migliaia di persone hanno applaudito sul balcone di Buckingham Palace, la Regina ha già perso una funzione religiosa in suo onore alla Cattedrale di St Paul e al prestigioso Epsom Derby, dopo aver subito “disagio” il primo giorno dei festeggiamenti di giovedì.

Assenti anche il principe Harry e sua moglie Meghan, venuti dalla California per partecipare al giubileo, ma che sabato hanno scelto di festeggiare in privato il compleanno della figlia Lillipet.