Novembre 30, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

La magia di Mirallas di Sa Pinto e Portogallo

Per la prima volta nella sua carriera, Kevin Mirallas ha trascorso molti mesi lontano dal calcio professionistico. Senza un club da quando ha lasciato Gaziantep (P1 della Turchia) lo scorso giugno, l’attaccante 34enne ha aspettato nell’ombra una possibilità per emergere.

Si è allenato prima con gli Standard U21 per alcune settimane, senza ottenere alcun contratto. Waasland-Beveren lo guardò ma l’ex giocatore dell’Everton rifiutò.

È finalmente un piccolo scherzo del destino che gli permetterà di tornare in sella. Ricardo Sa Pinto, che Mirallas conosceva bene durante la sua permanenza a Gaziantep, è stato nominato capo della Morerense, nella D1 portoghese. Nel tentativo di salvare il club dalla retrocessione (attualmente 16° su 18), l’ex tecnico dello Standard vuole portare un tocco di esperienza al suo attacco.

Secondo le nostre informazioni, è stato lo stesso Ricardo Sa Pinto a spingere Kevin Mirallas ad unirsi a lui in Portogallo. La firma non è ancora in vigore, ma non c’è dubbio che l’ex Red Devil finirà la stagione nel piccolo comune di Moreira da Maya, appena a nord di Porto.

Dopo Francia (Lille e Saint-Etienne), Grecia (Olympiacos), Inghilterra (Everton), Italia (Fiorentina), Belgio (Anversa)

READ  Chi succederà a Lelangue alla Lotto Dstny?