Febbraio 3, 2023

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

La guerra in Ucraina: Mosca sta accelerando la produzione di armi “più potenti”, secondo Medvedev, che minacciano l’Occidente

Non ha dettagliato questi nuovi principi, ma a quanto pare si è riferito in particolare alle nuove generazioni di armi ipersoniche che Mosca è orgogliosa di sviluppare attivamente negli ultimi anni.

“I desideri di Vladimir Putin non sono stati esauditi, il che è una vittoria morale per l’Occidente”

Lo spettro della guerra nucleare è tornato dopo l’attacco all’Ucraina di febbraio, sottolineando l’erosione dell’architettura di sicurezza globale risalente alla guerra fredda. Le battute d’arresto militari della Russia negli ultimi mesi hanno sollevato preoccupazioni sul fatto che Mosca stia considerando di utilizzare il suo arsenale nucleare per invertire questa tendenza.

Questa settimana, il presidente russo Vladimir Putin ha messo in prospettiva i rischi di tale azione, sottolineando che queste armi erano un “mezzo di difesa” finalizzato a un “attacco di rappresaglia”. Venerdì ha anche sollevato la possibilità che la Russia possa modificare la sua dottrina militare introducendo la possibilità di un attacco preventivo per disarmare il nemico.

Il Dipartimento di Stato americano ha denunciato le ultime osservazioni, affermando che “qualsiasi discussione, per quanto vaga, sulle armi nucleari è totalmente irresponsabile”.

READ  Direct - Guerre en Ukraine : plus de trente ukrainiens détenus en Russie ont été libérés