Luglio 1, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

La guerra in Ucraina: la Francia è pronta a partecipare all'”operazione” per aprire il porto di Odessa

La Francia si dice pronta a prendere parte a un’operazione per raggiungere “in sicurezza” il porto di Odessa e attraversare le barche nonostante il mare sia minato.

Tempo di lettura: 2 minuti

IlLa presidenza francese ha annunciato venerdì che la Francia è pronta a partecipare a una “operazione” per revocare il blocco del porto di Odessa (Ucraina meridionale) ed esportare grano ucraino nei paesi bisognosi.

“Siamo a disposizione delle parti fino a quando non sarà portato a termine un processo che consentirà l’accesso al porto di Odessa in tutta sicurezza, ovvero possiamo far passare le barche, nonostante il mare sia un mare”, disse un consigliere presidenziale.

La Francia augura la vittoria all’Ucraina

La presidenza francese ha confermato venerdì che la Francia vuole che l’Ucraina esca “vittoriosa” dal conflitto con la Russia, in risposta alle domande sollevate dall’appello del presidente Emmanuel Macron a “non umiliare la Russia”.



“Il presidente ha anche avuto l’opportunità di dire: auguriamo la vittoria all’Ucraina. Vogliamo ripristinare l’integrità territoriale dell’Ucraina. Vogliamo che questo conflitto, questa guerra russa contro l’Ucraina finisca il più rapidamente possibile”, ha affermato uno dei consiglieri del presidente.

READ  "Allora, stiamo rubando le foto?" : Quando Jan Barthes prende in giro il video pubblicitario di Eric Zemmour!