fbpx
Campania Salerno

La Fiadel al fianco dei lavoratori del Consorzio di Bacino SA 2

Fiadel: «Qual il futuro occupazionale dei dipendenti del Consorzio di Bacino Salerno 2? Chiediamo una presa di posizione al vicepresidente della Regione»

Soluzioni certe per gli operai del Consorzio di Bacino Salerno 2. A chiederle è Angelo Rispoli, segretario generale della Fiadel provinciale, alla luce dell’ultimo incontro tenutosi in prefettura.

«Visti gli ultimi sviluppi, vorremmo da parte delle istituzioni una presa di posizione chiara in merito al futuro dei lavoratori. Auspichiamo una presa di posizione del vicegovernatore Fulvio Bonavitacola, assessore delegato all’ambiente della Regione Campania, nonché cittadino del territorio salernitano. Vorremmo capire con lui anche il ruolo dell’Ente d’Ambito, da cui ci aspettiamo un compito definito. Sarebbe giusto non avere nuove persone a carico dello Stato ma trovare soluzioni per garantire un futuro occupazionale a queste persone».

Aggiungi un commento

Cosa aspetti? Dicci la tua!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi