Settembre 26, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

La costa occidentale sperimenta temperature torride

Mercurio può salire fino a 45 gradi. Mario Tama/Getty Images Nord America/Getty Images tramite AFP

Nelle immagini, nelle immagini – La cupola termale circonda la California, l’Arizona e parte del Nevada. Tuttavia, il mercurio dovrebbe calare grazie al fronte di aria fredda canadese.

Gli Stati Uniti occidentali hanno continuato a soffocare a temperature estreme mercoledì 7 settembre con Il pericolo di un’interruzione di corrente in Californiala cui rete elettrica è piegata di fronte all’ondata di caldo che da una settimana colpisce la regione. La California, così come parti del Nevada e dell’Arizona, sperimentano temperature soffocanti, flirtando con 45 gradi Celsius in alcuni luoghi, a causa di Cupola termica sull’area. Mercurio deve ancora raggiungere questi estremi mercoledì e giovedì, secondo il servizio meteorologico statunitense, NWS.

In questa atmosfera soffocante, diversi grandi incendi hanno inghiottito l’area e due di loro si sono rivelati mortali. nel nord della California,mulino a fuocoDue persone sono state uccise, più di cento edifici sono stati distrutti, più di 1.600 ettari sono stati distrutti nella provincia di Siskiyou.

Il “Fuoco di Fairview“Chi ha ucciso due persone a sud-est di Los Angeles, continua a crescere e”Progredendo più velocemente dei nostri sforzi“, secondo il capo dei vigili del fuoco locale, Josh Jansen. fuoco”Continua a minacciare molte aree popolate“, ha aggiunto. Da lunedì, più di 2.800 ettari sono stati inghiottiti dal fuoco.

Un vigile del fuoco che combatte il Fairview Fire. Mario Tama/Getty Images Nord America/Getty Images tramite AFP
Aereo antincendio in California. Mario Tama/Getty Images Nord America/Getty Images tramite AFP

“non può essere controllato”

Il mercurio dovrebbe scendere da venerdì grazie all’arrivo di un fronte freddo dal Canada, secondo i meteorologi. Ma questo fenomeno porta con sé i pericoli di forti venti capaci di moltiplicare le fiamme negli Stati Uniti occidentali. “Questo fronte di aria fredda genererà anche raffiche di vento Ha detto in una dichiarazione sul West americano. Combinato con un’umidità relativamente bassa, è probabile che ciò aumenti il ​​rischio di nuovi incendi e la possibilità che gli incendi esistenti si diffondano senza controllo.»

READ  I primi mattoni della vita erano già sulla Terra più di 3,8 miliardi di anni fa!

In Montana, le tempeste possono raggiungere i 95 km/h, secondo lo Storm Prediction Center. In California, a più di 10.000 residenti è stato ordinato di evacuare le proprie case per proteggersi da “Fuoco di Fairview‘, ma molti hanno ignorato quell’avvertimento secondo il dipartimento dello sceriffo della contea di Riverside, che ha inviato i suoi agenti porta a porta per cercare di persuadere i disertori.

«Le persone dovrebbero prenderlo più sul serio, a causa della velocità di diffusione, ecco perché espandiamo molto l’area di evacuazione, perché con i cambiamenti del vento, il tempo è imprevedibile e il fuoco avanza rapidamente.“, Egli ha detto Los Angeles Times Il portavoce del sindaco locale Brandy Swann.

Rischio di inondazioni improvvise

L’Occidente americano soffre da oltre 20 anni di siccità ed è particolarmente vulnerabile agli incendi che si sono intensificati negli ultimi anni. Secondo gli scienziati, anche il riscaldamento globale fa emergere gli estremi: le ondate di calore sono più frequenti e intense, i temporali sono più violenti e imprevedibili, con occasionali piogge abbondanti.

Segnale di avvertimento di caldo estremo mentre ti avvicini a Las Vegas. Ethan Miller/Getty Images Nord America/Getty Images tramite AFP

Le sequenze di queste esplosioni estreme stanno diventando sempre più comuni secondo i climatologi e il fine settimana potrebbe fornire un nuovo esempio. Nel sud-ovest degli Stati Uniti sono previste forti piogge dopo la caduta del mercurio di venerdì. Un uragano incombe al largo del Messico e potrebbe portare fino a 6 pollici di pioggia in alcune parti dell’Arizona e della California.

siccità a New York. Spencer Platt/Getty Images Nord America/Getty Images tramite AFP

«È probabile che questa quantità di pioggia provochi inondazioni improvvise qua e là, soprattutto nelle aree già devastate dal fuoco.Il NWS ha avvertito. Nel frattempo, l’ondata di caldo continua a stressare la rete elettrica della California, a causa della domanda record di aria condizionata. Martedì il regolatore di rete, California ISO, ha evitato per un soffio di utilizzare blackout (controllati e distribuiti in diverse regioni). Mercoledì, ha rinnovato il suo avviso aSollecitare i consumatori a ridurre la domanda” In serata.

READ  Qual è il supporto per l'attuazione dei progetti regionali di salute mentale?
Vegetazione secca in California. Mario Tama/Getty Images Nord America/Getty Images tramite AFP

I californiani sono quindi pregati di evitare di ricaricare i propri veicoli elettrici dalle ore 16:00 alle ore 21:00, di non impostare l’aria condizionata al di sotto dei 25,5°C ed evitare di accendere le luci inutilmente. “Il Paese e la maggior parte dell’Occidente soffrono di un’ondata di caldo storica per durata e temperature, che mette sotto pressione la rete con un uso massiccio di elettricità.A mezzogiorno, tutti i pannelli solari forniscono generalmente un terzo dell’elettricità della California, ma quando il sole tramonta, la fornitura fotovoltaica viene improvvisamente interrotta e altre fonti di elettricità stanno lottando per soddisfare la domanda di aria condizionata.


Guarda anche Clima: temporali e piogge torrenziali “veglia per i prossimi mesi”, secondo Cyril Vanlerberge.