Agosto 10, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

La compagnia di assicurazioni di Amber Heard si rifiuta di coprire parte degli 8 milioni di dollari che deve a Johnny Depp

Compagnia di Assicurazioni Ambra ha udito Si rifiuta di coprire parte degli 8,3 milioni di dollari di danni che l’attrice deve al suo ex marito, Johnny Depp, dopo che la sua causa per diffamazione è stata intentata a maggio. quotidiano Posta.

L’attrice ha acquistato una polizza di assicurazione di responsabilità civile di $ 1 milione da New York Marine e generale assicurazione una societàche sperava coprisse almeno una parte del conto per i danni che avrebbe dovuto pagare.

La polizza copre comportamenti illeciti di vario genere, inclusa la diffamazione, ma c’è una clausola che dice che è probabile che la compagnia di assicurazione rifiuterà di pagare, secondo i rapporti. TMZ.

Secondo la legge della California, lo stato in cui è stata emessa la polizza assicurativa, la compagnia afferma di poter trattenere un pagamento di $ 1 milione se si scopre che ha udito Ha commesso un errore “intenzionalmente”.

Nessun marine di New York una società Afferma che nella sua sentenza, il giudice ha ritenuto che la diffamazione di Amber fosse “intenzionale” e “ragazzina”.

La compagnia di assicurazioni ora vuole che il giudice annunci che non dovrà pagare una parte del conto Amber.

Le ripercussioni del confronto continuano. Venerdì, Avvocati di Amber ha udito Ha chiesto un nuovo processo per diffamazione, sostenendo che la persona sbagliata ha fatto parte della giuria ed è stata condannata.

Squadraha udito Documenti archiviati in Virginia.Sulla base di ulteriori fatti scopertiLoro hanno detto.

I suoi avvocati affermano che due persone con lo stesso cognome vivevano nella casa in Virginia dove la citazione è stata inviata alla giuria ad aprile. La citazione era per un 77enne ma 52enne che è comparso in tribunale e ha fatto parte della giuria.

READ  'Ero furioso di scoprirlo': re Alberto II di Monaco arrabbiato con la madre di suo figlio illegittimo

È profondamente preoccupante che qualcuno che non è chiamato a far parte di una giuria compaia comunque in veste di giuria e faccia parte di una giuria, specialmente in un caso come questo.“, loro scrivono.

Un processo molto pubblicizzato

Ricordiamo che, dopo circa 13 ore di deliberazione in un tribunale vicino a Washington, la giuria si è pronunciata a favore dell’attore del “Pirata dei Caraibi” per tre motivi per la sua denuncia per diffamazione, assegnandogli 15 milioni di dollari di danni. compenso.

Apparentemente, ritenevano all’unanimità che Amber Heard, 36 anni, avesse fatto false dichiarazioni descrivendosi come vittima di violenza domestica e avesse agito con “intenti maligni”.

I sette giurati – cinque uomini e due donne – hanno anche stabilito che il 58enne Johnny Depp aveva diffamato Amber Heard, assegnandole $ 2 milioni di danni monetari.

L’attrice 36enne, che era in tribunale, ha accolto il verdetto con faccia seria, accusando a quanto pare il colpo. Ha spiegato la sua “indicibile delusione” in un comunicato stampa. “Ero devastato perché la montagna di prove non era abbastanza per affrontare il potere, l’influenza e l’ascesa del mio ex.«L’hai permesso.

Dopo la sua assenza dall’aula, Johnny Depp gli ha risposto sotto forma di un messaggio pubblicato su Instagram. “La giuria mi ha riportato in vita‘ Si congratula con se stesso.

I giurati hanno risposto affermativamente alla domanda se il titolo e due clip di una colonna, pubblicati nel 2018 sul Washington Post da Amber Heard, contengano commenti diffamatori nei confronti di Johnny Depp.

In questo testo si descriveva come vittima di violenze sessuali e domestiche senza fare il nome del suo ex marito.

READ  Niente ananas sulla sua pizza: questo proprietario di un ristorante di Ixelles vende pizza hawaiana per € 100!

Credendo che questa piattaforma avesse rovinato la sua reputazione e carriera, Johnny Depp ha citato in giudizio la sua ex moglie, chiedendo $ 50 milioni di danni.

Amber Heard, che ha fatto un’apparizione speciale in “Justice League” e “Aquaman”, ha contrattaccato e ha chiesto il doppio. Ha ottenuto una giustizia parziale, poiché i giurati hanno ritenuto che l’avvocato di Depp, Adam Waldman, abbia rilasciato dichiarazioni diffamatorie quando ha descritto le accuse di abusi sessuali di Amber Heard come una “raccolta” nel Daily Mail nel 2020.

Questa esperienza altamente pubblicizzata ha fornito un tuffo nell’intimità tra le due star di Hollywood.