Ambiente Europa HiTech

La Commissione europea ha istituito un osservatorio per i nanomateriali

La Commissione firma un accordo con l’Agenzia europea per le sostanze chimiche per l’istituzione di un osservatorio dell’UE per i nanomateriali

I nanomateriali sono materiali costituiti da particelle molto piccole, per lo più di dimensioni comprese fra 1 e 100 nanometri (nm). Sebbene numerosi nanomateriali artificiali siano stati comunemente utilizzati per lungo tempo (ad esempio i pigmenti nelle vernici, i filler nella plastica o nella carta, ecc.), i nanomateriali nuovi e modificati (come i nanotubi di carbonio quale materiale leggero, i punti quantici negli schermi televisivi, ecc.) hanno attirato l’attenzione non soltanto per il loro potenziale di innovazione, ma anche per i pericoli e i rischi potenziali.

Ad esempio, se inalati o ingeriti, possono attraversare le membrane corporee e penetrare nelle cellule e negli organi degli organismi viventi. In tutto il mondo ci sono numerose attività di ricerca in corso e diversi organismi pubblicano relazioni scientifiche. Queste informazioni sono tuttavia ancora disperse in molti luoghi diversi e per i cittadini è difficile capire dove sono usati i nanomateriali e quali sono gli eventuali rischi ad essi connessi.

Un Osservatorio che sarà pinamente funzionale entro 5 anni

La Commissione ha così firmato un accordo con l’Agenzia europea per le sostanze chimiche (ECHA) per l’istituzione di un osservatorio dell’UE per i nanomateriali, che fornirà informazioni obiettive e affidabili sui prodotti e sugli aspetti relativi alla sicurezza dei nanomateriali sul mercato dell’UE. L’osservatorio raccoglierà, analizzerà e riesaminerà le informazioni disponibili provenienti da una vasta gamma di fonti e le integrerà effettuando studi esterni (ad esempio, nuovi studi e indagini di mercato) per colmare le lacune in termini di dati specifici sui nanomateriali presenti sul mercato.

Una parte importante del ruolo dell’osservatorio sarà la presentazione chiara e intuitiva delle informazioni sui nanomateriali, sul loro utilizzo e sulla loro sicurezza alle imprese, ai lavoratori, ai consumatori e alle autorità.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi