Agosto 7, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

La cancellazione del volo ha riacceso le voci sulla salute di Putin

Dall’inizio dell’invasione russa dell’Ucraina, la salute di Vladimir Putin è stata spesso in primo piano. Si dice che sia debole e gravemente malato. Questa settimana, diversi nuovi oggetti stanno arrivando per far rivivere queste voci.

Prima di tutto, era l’attacco generale di tosse che faceva parlare le persone. Un leggero raffreddore, secondo l’agenzia di stampa russa Interfax, che è stata ripresa martedì durante un incontro in Iran con i presidenti Ibrahim al-Raisi e Recep Tayyip Erdogan.

Poi, questa settimana in Kazakistan, anche il capo del Cremlino avrebbe dovuto incontrare il governo. Questo volo è stato cancellato.

Infine, mercoledì è stato programmato un incontro con una delegazione dell’Ossezia del Sud-Alania, la repubblica separatista della Georgia, ma quest’ultima non è “decollata” per me, come dice un giornalista di Al Jazeera: “Era già in viaggio all’aeroporto, ma è stato detto che l’incontro potrebbe essere ritardato.

Da parte russa, neghiamo chiaramente ogni debolezza del leader: “Tutto bene con la sua salute”, ha detto il suo portavoce Dmitry Peskov. “Da mesi l’Ucraina, gli americani e gli inglesi diffondono false informazioni sulla salute del presidente”, ha affermato.

READ  Il risultato finale di Anne Hidalgo a Parigi