Febbraio 3, 2023

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Kylian Mbappe riformula bruscamente Noel Le Graet per le sue osservazioni controverse su Zinedine Zidane

Alla domanda se Zidane, che giocava come N.1 alla guida dei Blues in caso di mancato rinnovo del contratto di Deschamps, lo avesse contattato nei giorni scorsi, Noël Le Graët si è mostrato molto fragile nei confronti dell’ex N.10, il 1998 campione del mondo in maglia tricolore.

Ha detto: “Non l’avrei presa al telefono”. per dirgli cosa? + Salve signore, non si preoccupi, trovi un altro club, ho appena concordato con Didier +? “.

L’81enne boss della FFF ha anche risposto bruscamente alle voci sull’interesse di Zidane per il Brasile.

Disse: “Sarei sorpreso se andasse lì”. Fa quello che vuole, non sono affari miei. Non l’ho mai incontrato e non abbiamo mai pensato di rompere con Didier Deschamps. Non mi interessa, può andare dove vuole, in un club, avrà quello che vuole in Europa, un grande club. Scelta, stento a crederci per quanto mi riguarda. »

Questa uscita natalizia per Graët non è stata proprio per il gusto della star del blues, Kylian Mbappé. L’attaccante del Paris Saint-Germain ha scritto su Twitter: “Zidane è la Francia, e noi non rispettiamo la leggenda così…”.

Il contratto di Didier Deschamps come allenatore della nazionale francese è stato prorogato, sabato, fino al 2026, e sono stati organizzati i Mondiali di Stati Uniti, Canada e Messico, bloccando l’orizzonte diretto di Zidane in azzurro.

READ  Thunder Bombing: Il Leone, che viene punito, giocherà gli argini invece del titolo!