Gennaio 20, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Kortrijk prende un punto da Gent nei minuti di recupero

La 22esima giornata di apertura della Pro League del Gent Kortrijk è stata accolta sotto tensione dopo i commenti dell’allenatore Hein Vanheisbrück sulle difficoltà che il suo club sta affrontando riguardo alle nuove regole del Covid. Se Courtray ha aperto le marcature, gli uomini di Karim Belhoucine hanno dovuto inseguire il punteggio. In vantaggio 2-1, Kortrijk è riuscito a prendere un buon punto segnando nei minuti di recupero.

Già prima del calcio d’inizio, la partita è stata segnata da un’assenza per infortuni, ovvero la Coppa d’Africa, che ha costretto gli allenatori a “truccare”. Dal lato di Gent, ci siamo ritrovati soprattutto senza di lui Tarik Tisudalie Michel Nagdioe Deposito Laurent o Vadis Odjija.

La Gantoise può incolpare se stessa per aver lasciato due punti al Kortrijk. Ha guidato veloce dall’8′ grazie a un gol di Dylan mbayoIl Gent aveva fatto la parte più difficile tornando prima a segnare al 44′ Castro Montes Prima Mboyo Non dare il comando a Gantois.

Nell’ultimo quarto d’ora, Kortrijk ha tirato fuori la testa dall’acqua e ha avuto una grande occasioneAbdelhak Kadri. L’algerino ha giocato con la difesa del Gent ed è andato da solo a segnare il gol, ma a bulat Attento e veloce nella sua uscita ha impedito la parità.

Ma Kortrijk approfitterà dell’irrealtà degli uomini Heine Vanheisbruck Mbayo andrà lì con una doppietta al 91′ e permetterà a Kortrijk di prenderla Buon punto nella corsa per i primi otto. Con quella divisione, Ghent è salito al quinto posto con 35 punti, a pari merito con Charleroi e due campionati dietro Anversa. Dal canto suo, Kortrijk è ancora bloccato all’ottavo posto con 32 unità.

READ  OHL riporta Saint-Gilloise sulla Terra