Agro Nocerino EVIDENZA Sport

Judo al PalaCoscioni di Nocera Inferiore col Gran Prix Campania

judo al PalaCoscioni Nocera Inferiore

Il judo al PalaCoscioni di Nocera Inferiore nel prossimo weekend. Domani e domenica è in programma il Gran Prix Campania.

Kermesse giovanile di judo al PalaCoscioni di Nocera Inferiore, in programma tra domani e domenica. Il Gran Prix Campania vedrà sul tatami i giovani judoka delle categorie Cadetti e Juniores.

Una vera e propria invasione di atleti è prevista a Nocera Inferiore. Sono infatti circa 600 i protagonisti, in rappresentanza di 179 club. Domani scenderà sul tatami la classe Cadetti; domenica invece toccherà agli Juniores: il lungo programma di gare si snoderà dalle 9 del mattino alle 18.

La manifestazione è stata organizzata dal New Kodokan e Kodokan Lucania Brienza. Prezioso inoltre il supporto tecnico del maestro Pietro Amendola, già componente del Comitato Tecnico per l’Universiade 2019.

Si tratta della tappa finale del Grand Prix Campania e riveste pertanto grande importanza per il circuito nazionale del judo.

Il supporto del Comune di Nocera Inferiore

«Il nostro palazzetto – spiega l’assessore Imma Ugolino – durante le Universiadi ha raggiunto un buon livello di visibilità e non nascondo che molti ci hanno contattato per organizzare manifestazioni sportive di un certo rilievo».

Le fa eco il consigliere Renato Guerritore: «Dopo le Universiadi continuiamo a promuovere la nostra città attraverso manifestazioni d’importanza nazionale. Tanti atleti di tutta Italia e le loro famiglie raggiungeranno Nocera Inferiore e potranno visitarla».

Riparate le “perdite” al palazzetto dello sport

Le immagini video delle atlete del calcio a 5 femminile, intente ad asciugare il parquet, hanno indotto il Comune a porre immediatamente rimedio.

Riparate infatti a tempo di record le crepe nella guaina isolante sul tetto del palazzetto dello sport. Un problema emerso già lo scorso anno, che sembrava risolto dopo il restyling per le Universiadi.

Tuttavia, nel corso della gara tra Futsal Nuceria e Dona Five Fasano sono riapparsi a bordocampo secchi e spazzoloni per asciugare la piccola ma pericolosa pozzanghera formatasi a ridosso di una linea laterale del campo.

laRed TV





Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi