Luglio 6, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Jill Deuel: “Voglio sempre fare del mio meglio”

Arrivato la scorsa settimana e detentore del Clasico, Gilles Deweyle è scivolato con lode a Bruxelles. L’ex giocatore del Kortrijk Kold ha recensito la partita. “Non mi sento mai bene con me stesso”, dice. “All’inizio della partita avevamo molta pressione ed era difficile esprimerci ma nel secondo tempo penso fosse meglio. Ovviamente non abbiamo visto il mio meglio in questa partita ma non è stato né bello né male “, è stata una prestazione normale. Farò di tutto per migliorarmi. Voglio sempre dare il massimo ed essere il più bravo possibile con la mia squadra”.

Il 25enne si dice felice di essere arrivato sulle rive della Mosa. “Lo Standard rimarrà per sempre un grande club, indipendentemente dalla posizione in classifica. Non ho esitato un secondo quando il mio agente mi ha parlato dell’interesse dello Standard. La presenza di Luka Elsner al Liegi ha anche facilitato le cose”. essere una bugia. Lo conosco bene e anche i suoi principi di gioco che sono già stati interiorizzati da me. Ci fa risparmiare tempo. Devo solo adattarmi ai miei nuovi colleghi. »

E l’adattamento proseguirà domenica con il ricevimento del fuoriclasse Club Brugge. “Non sarà facile ma lo siamo e rimarremo standard. Il Brugge non dovrebbe essere felice di venire a giocare con noi. Ovviamente senza i tifosi cambia il gioco ma dobbiamo dimostrare chi siamo. Ci manca solo fiducia e che arriverà con le vittorie”.

READ  'Eroe indiscusso', 'Prestazioni di alto livello': Thibaut Courtois elogiato dalla stampa internazionale