Cava de' Tirreni EVIDENZA Ischia Pallavolo Salerno Sport

Da Ischia con furore, buona la prima per l’ASD Cava Volley

Tre a due il risultato finale. Entusiasmo per la vittoria fuori casa conquistata dalle ragazze di coach Stefania Lamberti ad Ischia

Partono con il piede giusto le ragazze dell’ASD Cava Volley che inaugurano, con una vittoria sofferta fuoriporta ad Ischia, il campionato 2016-17 di serie C femminile.

Dopo aver riposato, come da calendario, in occasione della prima giornata la formazione di mister Stefania Lamberti ha fatto rotta, sabato scorso, direttamente verso Ischia dove ha affrontato le avversarie del Futura Volley Lacco Ameno.

Le cavesi erano partite bene, tanto da aggiudicarsi senza troppi giri di parole il primo ed il secondo set per 25-20 e 25-21. Tutto sembrava filare liscio, la vittoria era praticamente ad un soffio dalle giovani metelliane. Eppure, qualcosa è andato storto. Forse un calo di concentrazione, forse la “fretta” di concludere, hanno generato in campo un vuoto, che è stato brillantemente “utilizzato” dalle padrone di casa a proprio favore, colmando il gap iniziale. Le ischitane, infatti, hanno reagito allo tsunami cavese vincendo il terzo set per 27-17 ed il quarto per 25-21.

Giunte al tie break, le ragazze di coach Lamberti si sono giocate il tutto per tutto: non potevano e non volevano mollare, e non lo hanno fatto ritrovando la concentrazione e la serenità in campo. Detto, fatto: 15-12 questo il risultato finale che ha regalato fortissime emozioni in casa ASD Cava Volley.

Dopo Ischia le giovani pallavoliste sono rientrate a casa ed hanno ripreso gli allenamenti in palestra. La prossima sfida, domenica 30 ottobre alle ore 19, vedrà le nostre guerriere impegnate tra le mura amiche del San Nicola di Pregiato, contro la Volalto.

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi