Attualità EVIDENZA

Instagram Stories, sei App per veri intenditori

Instagram Stories

Customizzare le Instagram Stories? Sì oggi è possibile.

Quel piccolo grande Social che fa impazzire grandi è piccini ci sta ormai abituando a coupe de theatre davvero impensabili. Basti pensare all’ultima trovata denominata Lyrics, ovvero la possibilità di aggiungere testo a comparsa all’interno delle Instagram Stories con tracce musicali.

Tra i vari Social Network possiamo dire con certezza che Instagram è quello più in voga. Ma se questa novità si inserisce all’interno delle skills originali del social “istantaneo”, ci sono moltissimi altri metodi per arricchire le Instagram Stories. Per i tanti che amano condividere, a blocchi di 15 secondi, pezzi di quotidianità ecco alcuni suggerimenti.

Sono moltissime infatti le App che consentono di editare le proprie stories a piacimento. Basta solo un po’ di fantasia ed originalità. Da qui alla top six che vede tra i protagonisti delle Instagram Stories l’ormai fedelissimo Canva che, come ormai sapete, non ha bisogno di presentazioni.

Strumenti utili che giocano su effetti semplici da comporre, ma davvero divertenti e singolari. Una miriade di soluzioni che vanno dallo split-screen, all’anoimazione delle immagini, fino all’aggiunta di elementi animati davvero imperdibili.

Se prima abbiamo citato l’ottimo Canva, che dalla sua dà la possibilità di esitare, o creare, grafiche per qualsiasi esigenza e piattaforma, dall’altro che Inshot che non ha nulla da invidiare al pennello magico.

Soluzioni che possono rivelarsi interessanti in tutti i sensi. In effetti si stratta di stratagemmi utilizzati non solo per coloro che vogliono semplicemente divertirsi, ma che sono entrati a far parte del mondo della comunicazione.

Da qui alla possibilità di creare Instagram Stories in maniera rapida e semplice.

InShot, ad esempio risulta versatile per semplici montaggi audio video. Il classico taglia e incolla, parallelamente all’inserimento di clip fotografiche sono alla base del pacchetto free.

Tra i selezionati anche Legend e Instants, oltre che a PicPlayPost e Quik. Strumenti facilmente rintracciabili su PlayStore e AppStore.

Ma basta chiacchiere, è giunto il momento di passare dal dire al fare quindi, occhio allo smartphon e via col download.

laRed TV





Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi