Agro Nocerino Cronaca EVIDENZA

Inseguimento a Nocera Superiore: i Carabinieri bloccano un’auto in via Randino

inseguimento a Nocera Superiore

Inseguimento a Nocera Superiore nel pomeriggio di oggi. Intorno alle 17 i Carabinieri hanno bloccato in via Randino un’auto che non s’era fermata all’alt.

Movimentato pomeriggio nell’Agro. Un inseguimento a Nocera Superiore ha visto protagonisti i militari agli ordini del maresciallo Angelo Arienzo. Bloccata in via Randino una berlina Alfa Romeo, che è finita violentemente contro uno dei muretti di contenimento, prima di fermarsi trasversalmente sulla carreggiata.

Nel corso di un servizio di controllo all’altezza della rotatoria di via Randino, i Carabinieri hanno imposto l’alt a una vettura Alfa Romeo. Il giovane al volante non si è fermato all’alt dandosi alla fuga, finendo però per perdere il controllo dell’auto dopo pochi metri.

Violento l’impatto contro un muretto di contenimento della strada che collega Nocera Superiore a Cava de’ Tirreni. La vettura ha riportato ingenti danni nella parte anteriore. Fortunatamente, non c’è stata alcuna conseguenza per il conducente né sono stati coinvolti altri veicoli.

I Carabinieri hanno sottoposto a controllo il giovane di Nocera Inferiore, ravvisando irregolarità nella documentazione della vettura. Pertanto, i militari lo hanno denunciato per il reato di resistenza.

Sul posto sono intervenuti anche gli uomini della Polizia Locale, che hanno provveduto a far rimuovere l’auto e a regolarizzare il flusso veicolare.

Aggiungi un commento

Cosa aspetti? Dicci la tua!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi