Campania Salerno Sport

Indomita Volley: domenica le ladies affronteranno il Ribellina Volley

Indomita

Impegno casalingo per l’Indomita femminile che domenica alle 18:30 ospiterà alla Palestra Senatore il Ribellina Volley

Impegno casalingo per l’Indomita femminile che dopo il ko di Arzano torna in campo in cerca del riscatto. Domenica pomeriggio, con fischio d’inizio alle 18:30, capitan Lanari e compagne
ospiteranno alla Senatore il Ribellina Volley. Una sfida importante per le ragazze di coach Tescionechiamate a chiudere nel migliore dei modi una stagione vissuta da protagoniste nel girone di andata e per blindare quel sesto posto che comunque rappresenterebbe uno storico piazzamento per la compagine femminile del sodalizio caro alla presidente Maria Ruggiero. Di contro una squadra come il Ribellina che arriva a Salerno con la necessità di conquistare punti importanti per la salvezza. Capitan Crisci e compagne, infatti, hanno soltanto sei punti di vantaggio sul Cs Pastena, penultimo in classifica. Un Ribellina reduce dalla sconfitta interna contro il Cava Volley e che in questa stagione ha conquistato sei successi, tre dei quali ottenuti in trasferta contro Stabia, Cs Pastena e Arzano. L’Indomita però non farà di certo sconti e anche per questo in settimana le ragazze si sono allenate con grande intensità. Una settimana di allenamenti chiusa con una cena con tutto l’organico e lo staff tecnico con l’obiettivo di cementare ancora di più il gruppo in questa fase finale di stagione. Per quanto riguarda la formazione che scenderà in campo coach Tescione è alle prese ancora con qualche dubbio che sarà sciolto soltanto all’immediata vigilia di questa sfida.

Vuoi ricevere gli aggiornamenti gratuiti da laRedazione.eu ?

E' facile, semplice e gratuito. Cosa aspetti? Unisciti agli altri lettori

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi