Comunicato Stampa EVIDENZA Pallavolo Salerno Sport

Indomita Volley: battuta d’arresto per le granata

Sconfitta piena in trasferta per il team rosa dell’Indomita Volley contro il Ribellina nella sesta giornata di campionato di serie C

Sconfitta esterna per l’Indomita femminile che cade 3-0 a Santa Maria a Vico contro il Ribellina Volley. Nel remake del duello promozione della scorsa stagione, in serie D, le ragazze di coach Tescione, rispetto agli ultimi match, mostrano importanti segnali di crescita. Non sufficienti, però, per portare a casa importanti punti per la salvezza. Senza Losasso e Cataldo, coach Tescione conferma Sacco con Liguori in 4, Vozzolo opposto con Scoppetta in regia, Verdoliva libero, mentre le due centrali sono Izzo e Pagano.

Nel primo set il Ribellina parte subito forte e l’Indomita si trova costretta a recuperare. Liguori, top scorer del match per l’Indomita con dieci punti, prova a suonare la carica, ma le padrone di casa non si distraggono e chiudono 25-20. Nel secondo set, invece, c’è sicuramente meno equilibrio. Sono troppi gli errori dell’Indomita nei diversi fondamentali.

Coach Tescione, in panchina con l’assistant coach Barletta e il dirigente Candeloro Plaitano, prova chiamando time out a porre rimedio. C’è poco da fare, però, e così il Ribellina può controllare in scioltezza, ringraziare per i punti in regalo e chiudere 25-16.

Nel terzo set capitan Scoppetta e compagne giocano il tutto per tutto cercando di riaprire l’incontro. Dopo un iniziale vantaggio biancoblu, il Ribellina si riporta in vantaggio. Quando poi l’Indomita ha la possibilità concreta di riavvicinarsi e di riaprire il set, ecco un errore che manda tutto in fumo. Il Ribellina non si distrae e chiude così 25-19 la sfida che consente a capitan Crisci e compagne di conquistare il secondo successo stagionale. Grande amarezza in casa Indomita per la terza sconfitta consecutiva, arrivata, peraltro in uno scontro diretto.

Ora l’obiettivo è ripartire da quanto di buono visto nel corso del match giocato alla palestra Bachelet e ripartire di slancio già da domenica prossima, quando alla Senatore arriverà la capolista Pomigliano, fin qui ancora imbattuta.

I risultati della sesta giornata: Volleytime Casagiove-Forio 3-0, Ribellina-Indomita 3-0, Caivano- Olimpia 3-2, Pomigliano-Pessy Volley 3-2, Xenia Scafati-Nola 0-3, Costantinopoli-Battipagliese 0- 3, S.Agata-Arzano 3-0.

La classifica: Pomigliano 16, Casagiove 15, Battipagliese 14, Olimpia Volley, Pessy Volley e Caivano 13, Nola 11, S.Agata 10, Arzano e Ribellina 6, Indomita e Xenia Scafati 3, Costantinopoli 2, Forio 1.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi