Attualità Sport

Indomita Salerno, sconfitta secca sul campo della Folgore Massa

Indomita Salerno - Folgore Massa

Si chiude con una secca sconfitta per 3 a 0 sul campo della Folgore Massa il girone d’andata dell’Indomita Salerno. (25-23, 25-22, 25-14)

A inizio match, senza Manzo, Carratù e Memoli, in campo ci sono Morriello in regia, Sabatino opposto, Capriolo e Senatore di banda, Petrosino libero con Citro e Rainone centrali. Il match inizia nel segno dell’equilibrio con le formazioni che si fronteggiano punto a punto. Poi i padroni di casa allungano, con l’Indomita che tenta il recupero ma deve cedere 25-23. Andamento pressoché identico nel secondo parziale, vinto dai biancoverdi con il punteggio di 25-22. Sotto di due set, poi, l’Indomita accusa un calo che consente alla Folgore Massa di chiudere il match con un perentorio 25-14. Non riesce quindi al sodalizio biancoblu di dare continuità alla vittoria esterna di Pianura. “Abbiamo giocato contro una squadra ben messa in campo” – ha dichiarato coach Vitale al termine della partita – “Diciamo che i valori tra le due squadre in campo erano gli stessi, come si evince anche dai parziali dei primi due set che sono stati nel segno dell’equilibrio. A noi sono venute meno la ricezione e battuta, fondamentali in cui abbiamo sbagliato davvero troppo. Ora si torna a lavorare in palestra perché bisogna preparare la gara contro Aversa. Contro la Romeo Normanna bisogna conquistare assolutamente i tre punti altrimenti la classifica inizierebbe ad essere deficitaria”. Per quanto riguarda gli altri risultati è stata un’ultima giornata di andata del torneo di serie C maschile davvero entusiasmante con diversi match combattuti e spettacolari. Su tutti la sfida al vertice tra Rione Terra Pozzuoli e Colli Aminei. Dopo una lunga altalena di emozioni a vincere è proprio il Colli Aminei 3-2 che ora si porta a un punto dal Rione Terra che resta al comando. Grazie ai successi ottenuti rispettivamente in casa contro il Pianura e in trasferta nell’altro big match contro la Volley World, risalgono prepotentemente in classifica Ischia e Atripalda. In coda colpaccio della Vitolo Volley che vince 3-1 in casa contro lo Sparanise.

I risultati della diciassettesima giornata: Romeo Normanna-McDonald’s Pompei 1-3, New Volley Eburum Eboli-Sacs Napoli 0-3, Azzurra Volley-Nola 2-3, Vitolo Volley-Sparanise 3-1, Ischia-Pianura 3-0, Colli Aminei-Rione Terra 3-2, Volley World Napoli-Atripalda 0-3, Folgore Massa-Indomita Salerno 3-0. Ha riposato Pomigliano
La classifica: Rione Terra Pozzuoli 41, Colli Aminei 40, Ischia e Atripalda 39, Volley World 37, Folgore Massa 30, Pompei 27, Sacs Napoli 25, Sparanise e Nola 22, Indomita 21, Azzurra Volley 19, Pomigliano 18, Pianura 11, Romeo Normanna 7, Vitolo 6, Eboli 1.

laRedazione

laRedazione

Account ufficiale de laRedazione.

Aggiungi un commento

Cosa aspetti? Dicci la tua!

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi