Agro Nocerino Cronaca EVIDENZA

Incendi boschivi: denunciato un uomo di Sarno, aveva bruciato sterpaglie

incendi boschivi

Incendi boschivi all’ordine del giorno nell’Agro. A Sarno denunciata una persona che aveva bruciato residui di coltivazione

I Carabinieri del gruppo Forestale hanno individuato il responsabile di uno degli incendi boschivi divampati sul territorio di Sarno nei giorni scorsi.

In particolare, i militari hanno avviato indagini sulle fiamme che si sono sviluppate in località Villa Venere lo scorso 13 settembre.

L’attività investigativa ha permesso di individuare l’origine dell’incendio e il responsabile. Si tratta di un uomo originario di Sarno. Nel suo fondo agricolo aveva dato fuoco a residui di coltivazione, pratica peraltro vietata in periodo di emergenza incendi.

I Carabinieri hanno accertato che l’uomo era andato via senza assicurarsi del completo spegnimento delle fiamme.

Il vento e le alte temperature hanno impiegato poco ad alimentare il fuoco, che si è rapidamente diffuso su tutto il terreno agricolo. Il tempestivo arrivo dei militari ha impedito che le fiamme si propagassero ai terreni confinanti e all’area boscata circostante.

I Carabinieri hanno dunque denunciato l’uomo all’autorità giudiziaria, con l’accusa di incendio boschivo colposo.

[immagine di repertorio]

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi