Ottobre 1, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

In Lussemburgo: atti di vandalismo automobilistico in un parcheggio gratuito “segreto” a Findel

pubblicato

in LussemburgoVandalismo nel parcheggio “segreto” gratuito a Findel

Niederanfen – Per diversi giorni, i veicoli parcheggiati nel parcheggio gratuito limitato per 24 ore sono stati regolarmente oggetto di atti vandalici vicino al terminal dell’aeroporto di Findel.

Pneumatici forati, vetri rotti, targhe strappate… Da diversi giorni gli occupanti dell’edificio del terminal, a due passi dall’aeroporto di Lussemburgo, sono preoccupati per numerosi casi di vandalismo su auto parcheggiate nei pressi del sito che ospita diverse attività commerciali.

Questi luoghi, ricavati lungo la strada davanti al terminal adiacente all’aeroporto, sono utilizzati da alcuni dipendenti delle società di noleggio, ma a volte sono anche frequentati da viaggiatori che conoscono il regime, che rischiano di lasciare la propria auto parcheggiata. il loro tempo di vacanza. La posizione, infatti, offre una vicinanza impareggiabile alla stazione, distante solo poche decine di metri.

Forse le azioni sono intenzionali Sono legate all’esistenza di queste autovetture? Impossibile dirlo. Le vittime sono anche operai edili.

“Lavoro qui da quattordici anni e non ho mai visto un tale deterioramento. Questo può creare problemi organizzativi all’interno della nostra azienda”, testimonia un dipendente di una società finanziaria. Su un veicolo targato italiano la cui targa era semisganciata, un biglietto della polizia invita il proprietario a contattare la stazione di polizia di Roodt-sur-Syre.

giuntura primarioLa stazione di polizia in questione ha rifiutato di commentare. “Ci sono telecamere di sorveglianza intorno all’edificio, ma non ci consentono di vedere questo posto”, identifica l’impiegato della società di sicurezza responsabile dell’accoglienza e della sicurezza generale dell’edificio. Ha detto che le auto prese di mira sono spesso auto straniere. primario Ha potuto notare i danni a diversi carri provenienti da Francia, Portogallo e Italia.

primario

“Vi consiglio di non parcheggiare qui, non è sicuro per la vostra macchina”, dice un uomo in inglese. Anche un dipendente di una società finanziaria da più di 20 anni si chiede da quando un collega ha trovato due dei suoi pneumatici, che a quanto pare erano stati forati con una lama. “È volontario, è fatto con un coltello ed è indiscutibile”, aggiunge. È fortunato che è riuscito a parcheggiare la sua auto nel seminterrato dell’edificio. I luoghi raffigurati intorno all’edificio appartengono al comune di Niedranven. Il contatto, il Dipartimento di Polizia Generale, dovrebbe comunicare sul caso all’inizio della prossima settimana. Intanto il mistero resta…

READ  Erano già in crescita dell'8% qualche mese fa...