Novembre 27, 2021

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il vaccino Pfizer rimane efficace al “100%” negli adolescenti dopo 4 mesi


Il vaccino dell’alleanza Pfizer-BioNTech ha ora ottenuto un’autorizzazione all’uso di emergenza per gli adolescenti, da maggio negli Stati Uniti.

Lunedì, le società hanno rilasciato informazioni aggiornate dai loro studi clinici che hanno coinvolto più di 2.200 adolescenti di età compresa tra 12 e 15 anni.

I partecipanti sono stati seguiti per almeno quattro mesi dopo la seconda iniezione: sono stati registrati 30 casi di Covid-19 tra gli adolescenti che hanno ricevuto il placebo, contro nessun caso nel gruppo che ha ricevuto il vaccino. O 100% della sua efficacia contro i casi sintomatici della malattia.

Pfizer ha dichiarato nel suo comunicato stampa che questi dati sono stati raccolti tra novembre 2020 e settembre 2021.

Inoltre, “non sono stati osservati gravi problemi di sicurezza in individui con almeno sei mesi di follow-up”, ha aggiunto il gigante farmaceutico.

I vaccini mRNA di Pfizer e Moderna sono stati collegati a un aumento del rischio di sviluppare miocardite, un’infiammazione del muscolo cardiaco, specialmente nei giovani adolescenti. Ma tali casi sono ancora estremamente rari e i benefici della vaccinazione superano ancora questo rischio, secondo tutti gli esperti.

“Questi dati aggiuntivi forniscono ulteriore fiducia nell’efficacia e nella sicurezza del nostro vaccino negli adolescenti”, ha affermato il CEO di Pfizer Albert Burla nella dichiarazione.

READ  Dopo aver effettuato un ordine su Amazon, Simon scopre di dover pagare una tassa doganale di 20 euro: come evita questo contrattempo?

Tali risultati dovrebbero fornire la base per la domanda di licenza completa del vaccino “negli Stati Uniti e in tutto il mondo”, secondo la società, che non fornisce una tempistica.

Il vaccino di Pfizer è stato autorizzato negli Stati Uniti per le persone di età pari o superiore a 16 anni ad agosto.

Il vaccino è efficace al 100% se misurato tra sette giorni e più di quattro mesi dopo la seconda dose.

Come promemoria, il vaccino ha ricevuto l’autorizzazione temporanea dal regolatore statunitense (FDA) per i giovani di età compresa tra 12 e 15 anni.