Agosto 15, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il telescopio spaziale James Webb scopre la galassia più antica mai osservata

Didascalia dell’immagine – Immagini della NASA / Shutterstock.com

Poche settimane dopo l’inizio ufficiale della sua missione, il telescopio spaziale James Webb ha battuto il record di galassia più antica mai osservata di quasi 100 milioni di anni.

Le galassie GLASS-z13 e GN-z11

Osserva alcuni dei primi galassie formato dopo la grande esplosione13,8 miliardi di anni fa, uno degli obiettivi principali del Telescopio spaziale James Webb (JWST), che ci è stato mostrato di recente Visione senza precedenti in diverse regioni dell’universo. Ad oggi, viene chiamato il nome più antico conosciuto GN-z11 Scoperta dal suo predecessore Hubble, apparve circa 400 milioni di anni dopo la nascita dell’universo.

Questo record potrebbe essere appena stato infranto. Come parte di lavori precedentemente pubblicati sul server arXivRohan Naidoo dell’Harvard Center for Astrophysics Galassia più antica Staccando i dati dal catalogo GLASS di JWST. Chiamata GLASS-z13, questa galassia si è formata solo 300 milioni di anni dopo il Big Bang. È stato anche identificato un secondo battezzato GLASS-z11 e la sua età è vicina a GN-z11.

Queste due galassie già possedevano in quel momento Masse pari a un miliardo di soli, che indica un processo di formazione stellare più veloce del previsto all’alba dell’universo. Sembra anche che la galassia più vicina, GLASS-z11, abbia iniziato a formare una struttura simile a un disco, legata alla sua rotazione. Mentre la Via Lattea si estende per circa 100.000 anni luce, i diametri di GLASS-z13 e GLASS-z11 sono rispettivamente di 1.600 anni luce e 2.300 anni luce.

Telescopio spaziale James Webb
Rappresentazione artistica del telescopio spaziale James Webb – © NASA

All’alba dell’universo

Gabriel Brammer, membro del team GLASS, ritiene che saranno necessarie ulteriori analisi per confermare la distanza alla quale queste due galassie sono (o meglio erano) che solo JWST sarà in grado di raggiungere. ” Sono candidati molto credibili “, conferma.” Se sappiamo che JWST sarà in grado di individuare galassie lontane, la facilità con cui le rileva è sorprendente.. »

READ  L'iPhone SE + 5G da 4,7 pollici in primavera e l'iPhone SE da 5,7 pollici quarto nel 2023?

L’enorme potenza del telescopio spaziale dovrebbe aumentare notevolmente la frequenza di tali scoperte. Secondo gli autori dello studio, un esame dei suoi dati porta probabilmente a meno di 200 milioni di anni dopo il Big Bang, quando si formarono alcune delle prime galassie e stelle dell’universo.

« Quando inizia esattamente la formazione stellare nell’universo? “,” chiese Naidu. È una delle ultime grandi incognite nella linea temporale del nostro universo.. »