fbpx
Attualità Cultura e Spettacolo video

Il sequestro di Aldo Moro in via Fani, a Com&Te ospite Pietro Ratto

Per il quinto e ultimo appuntamento di Com&Te, al Social Tennis Club è intervenuto Pietro Ratto autore del libro “L’Honda anomala. Il rapimento Moro, una lettera anonima e un ispettore con le mani legate”. Un saggio semplice, scritto con uno stile lineare, ideato certamente per i giovani.

Poco meno di 90 pagine che si leggono tutte d’un fiato, L’Honda anomala è un manuale di storia che punta un faro bianco sulle menzogne di quegli anni. “Faccio fatica ad insegnare dopo ventisette anni. L’idea invece di comunicare direttamente ai giovani mi intrigava, soprattutto farlo in modo rapido adatto ai loro tempi. Da qui è nata l’idea del libro che in un centinaio di pagine scorra veloce.” Così Pietro Ratto racconta se stesso e il libro.

Si parla del rapimento Moro, una lettera anonima e un ispettore con le mani legate, Bibliotheka edizioni.

Al Social Tennis Club di Cava de’ Tirreni, presieduto da Francesco Accarino, il quale ha portato ai partecipanti i saluti dei soci di un sodalizio che ha visto nascere e da sempre ospitato la rassegna letteraria. Con Pietro Ratto si sono concluse le presentazione dei libri in concorso nella XII edizione del Premio e Rassegna letteraria Com&Te Comunicazione, giornalismo e dintorni, organizzata dall’Associazione Comunicazione & Territorio sul tema Guerra & Pace, curata da Pasquale Petrillo.

Domande incuriosite poste dagli studenti che compongono la giuria popolare del Premio speciale Com&Te “Giancarlo Siani”.

Ad intervistare l’autore i giornalisti Carolina Milite della redazione del giornale web dell’Associazione Comunicazione & Territorio Ulisse on line, e Antonio Ioele, giornalista e fondatore della testata online laRedazione.eu. Il Migliore libro sarà premiato il 21 settembre presso l’Auditorium dell’Istituto di Istruzione Superiore “Della Corte – Vanvitelli” di Cava de’ Tirreni.

Vuoi ricevere gli aggiornamenti gratuiti da laRedazione.eu ?

E' facile, semplice e gratuito. Cosa aspetti? Unisciti agli altri lettori

laRed TV


ONAIR DALLE 12 ALLE 22

invia le tue segnalazioni al:

G+

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi