Novembre 30, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il prossimo iPhone avrà una porta USB-C! –

Dopo essere stata costretta a rispettare le leggi stabilite dall’Unione Europea, Apple ha annunciato che entro il 2024 il prossimo iPhone sarà dotato di una porta USB-C.

Apple è da tempo nel fuoco incrociato dell’Unione Europea. E per una buona ragione, mentre tutti gli attori del mercato degli smartphone negli ultimi anni sono passati a una porta di ricarica comune (porta USB), Apple ha sempre reagito. Quindi, quando l’Unione Europea ha annunciato che stava approvando una legge che imponeva a tutti i produttori di smartphone, tablet, ecc. di passare a una porta USB-C, Apple stava ancora combattendo.

Apple annuncia il suo desiderio di sviluppare le sue linee di produzione di iPhone in paesi diversi dalla Cina per evitare rischi di carenza. Il produttore americano sembra puntare…

Un iPhone con una porta USB-C per l’anno 2024.

Quindi Apple ha finalmente ceduto alle normative dell’UE sulla sua porta di ricarica I phone. Perché, ovviamente, Apple non può andare contro le leggi in vigore nell’Unione Europea. E in caso di mancato rispetto dei requisiti dell’Unione Europea, il produttore americano non potrà più vendere i suoi smartphone sul suolo europeo.

C’è da dire che per Apple, oltre all’aspetto tecnologico che offre la porta Lightning, è soprattutto il suo modello economico ad avere un colpo. In effetti, con la propria porta Lightning che alla fine appartiene ad Apple, questo ha costretto i consumatori e i proprietari di prodotti Apple (inclusi gli iPhone) a procurarsi un caricabatterie o un cavo specifico. Apparecchiature che i produttori richiedono per ottenere una licenza per incorporare. Tipo di porta come copyright.

Tecnologia elaborata per anni Apple ha amato giocare per fare giri senza sentirsi troppo stanco.

READ  Le caselle di Windows 11 Home e Pro vengono visualizzate insieme ai prezzi

La porta USB-C è già su Apple.

Apple ha deciso di intraprendere questo cambiamento gradualmente. Quindi, va detto che Apple ha già accettato di fare lo sforzo. Ad esempio, l’ultimo iPad con display Liquid Retina Multi-Touch da 10,9 pollici (diagonale) retroilluminato a LED con tecnologia IPS è già dotato di una porta USB-C per la ricarica. Nel caso dell’iPad, viene fornito con un cavo di un metro.

Inoltre, i nuovi iPhone sono ora venduti senza caricatore. Questo, secondo Apple, è al fine di scontare l’impronta di carbonio sul pianeta non fornendo un caricabatterie che non sarebbe necessario. Una strategia che alcuni vedono come un nuovo modo per Apple di realizzare un profitto extra sui propri clienti che ora devono acquistare un caricabatterie oltre al telefono.

Prezzo e disponibilità.

Quindi ti diamo una data nel 2024 con il primo iPhone con una porta USB-C.