Settembre 28, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il prezzo dell’elettricità belga ha stabilito un nuovo record domenica con una media di 562 euro per megawattora

Il prezzo dell’elettricità belga ha raggiunto un nuovo record domenica. La mancanza di vento e l’aspettativa di temperature più elevate la prossima settimana hanno spinto i prezzi al rialzo.

Secondo un commerciante, è stata raggiunta una media di 561,94 euro per megawattora per la consegna di lunedì nel mercato all’ingrosso di domenica. Si tratta di un nuovo record che risale al 17 agosto (541 euro al megawattora). I prezzi record del gas, l’indisponibilità di molte centrali nucleari francesi e il basso livello dell’acqua, che ha portato a una diminuzione della produzione delle centrali idroelettriche, spiegano questo aumento dei prezzi.

Inoltre, la mancanza di vento nel continente europeo e le nuove alte temperature previste per la prossima settimana (con una previsione di oltre 30°C), che fanno presagire un aumento dell’utilizzo dei condizionatori, stanno mettendo sotto pressione anche i prezzi. A causa dei prezzi elevati in Francia e Germania, l’elettricità è anche ampiamente esportata, il che porta a prezzi elevati anche in Belgio.

Chi dovrebbe firmare un nuovo contratto energetico ad agosto dovrà fare affidamento su prezzi record di luce e gas. Il regolatore fiammingo Vreg stima che la bolletta elettrica annua media sarà di 2.154,58 euro e quella del gas di 3791,10 euro.

READ  Salmonella nei prodotti Kinder: identificare la fonte di contaminazione