Cava de' Tirreni Cronaca EVIDENZA Intervista Politica Salerno viabilità video

Il muro di via Di Domenico, disagi per residenti e commercianti

Disagi e perplessità inevitabili arrivano dai residenti di Sant’Anna dopo il cedimento di un tratto della strada provinciale di via Pasquale Di Domenico, verificatosi due giorni fa.

Un crollo€“ – che per fortuna non ha coinvolto persone, ma che poteva rivelarsi tragico considerata la conformazione del tratto -€“ che ha comportato l’immediata chiusura al transito e il nascere di numerose e legittime polemiche considerato che le condizioni precarie della strada erano state più volte evidenziate e poste all’™attenzione dell’€™amministrazione comunale.

«La pezza d’€™asfalto messa due settimane fa non è servita a niente -“ ha tuonato il consigliere di minoranza Vincenzo Lamberti -“. Era evidente che la strada stava cedendo verso il vallone. E’ˆ stato davvero un miracolo il fatto che non si sia trovato nessuno a passare a piedi, in macchina o con un mezzo in quel momentoo».

A testimoniare in merito ai numerosi disagi che si stanno verificando in queste ore sono stati tanti residenti e proprietari di esercizi commerciali alla luce anche dei provvedimenti presi dalla Provincia.

La zona è stata letteralmente tagliata in due dalla transenna in cemento che interdice il passaggio veicolare acuendo i problemi che già  si erano registrati. «Danni e disagi per residenti e attività  commerciali -“ raccontano i cittadini che nella giornata di oggi si sono riuniti a ridosso del tratto per discutere il da farsi e chiedere all’€™amministrazione interventi urgenti – Basti pensare che su un versante della strada c’è la scuola elementare, sull’€™altro la materna: mamme che hanno figli in entrambi i plessi devono fare un percorso alternativo di chilometri per poterli accompagnare in auto. La maggior parte dei clienti del bar e della macelleria, poi, così come i frequentatori del centro sportivo, risiedono dall’™altro lato della transenna e a lungo andare la situazione si ripercuoterà  inevitabilmente sulle attività  commerciali».

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi