fbpx
Campania Cava de' Tirreni Salerno

Restaurato il monumento dedicato a Simonetta Lamberti

il monumento

Cava de’ Tirreni. Di nuovo leggibile l’epigrafe in memoria della piccola Simonetta Lamberti.

La frase, presente sul monumento posizionato nel parco “Falcone e Borsellino”, era stata danneggiata da ignoti tempo fa al punto da rendere illeggibili le parole in ricordo di una giovanissima vittima della camorra diventata negli anni emblema della città metelliana. La lastra era inizialmente collocata sulla strada statale 18, in corso Principe Amedeo, e fu in seguito rimossa per permettere i lavori di completamento di alcune opere pubbliche.

Solo dopo circa dieci anni (nel 2007) fu possibile posizionarla tra le aiuole del parco. Dopo numerose richieste di un intervento di ripristino da parte dei cittadini, l’amministrazione ha provveduto a restaurare la lastra sulla quale ora si può leggere a chiare lettere: «È stata cosa breve… come sogno. Simonetta Lamberti 21.11.1970 – 29.05.1982», laddove fino a qualche settimana fa il “sogno” non c’era più e di Simonetta era rimasto solo il cognome.

Vuoi ricevere gli aggiornamenti gratuiti da laRedazione.eu ?

E' facile, semplice e gratuito. Cosa aspetti? Unisciti agli altri lettori

laRed TV


ONAIR DALLE 12 ALLE 22

invia le tue segnalazioni al:

G+

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi